cerca

Altri eventi

Gustiamo i marroni di Castione

01 gennaio 1970

Da secoli Castione, borgo della Vallagarina adagiato sulle pendici settentrionali del Monte Baldo, è il luogo dove un clima particolare permette la coltivazione dei marroni. Variante della castagna, questo frutto dal sapore particolare e dall'equilibrato rapporto proteico è ormai diventato il simbolo di questo angolo di Trentino, che valorizzerà il proprio prodotto più famoso con una festa speciale organizzata dall'associazione “Tutela Marroni di Castione”. 
Una due giorni di celebrazioni con un programma ricco e variegato che spazierà dalla cultura alla gastronomia tipica locale, con un menù studiato appositamente per far risaltare in ogni portata il gusto particolare del marrone. Il 24 e 25 ottobre la festa sarà aperta dal sapore speciale del connubio fra la buona tavola ed il vino, grazie al concorso “Castagne e vino: l’abbinamento eccellente”, la grande novità di questa 15ª edizione. Una rassegna che vedrà
una giuria composta da esperti scegliere i prodotti enologici che meglio si coniugano con tre piatti a base di marroni (come le tagliatelle di farina di castagne al ragù di cinghiale, l'arrosto di lonza ai marroni con polenta alla piastra ed una crostata con crema di marroni) e premierà gli accostamenti più riusciti. Durante i due giorni di festa gli appuntamenti musicali e di intrattenimento si susseguiranno, così come un ampio spazio lo avranno esposizioni e mostre dedicate sempre al mondo agricolo ed al castagneto per arrivare alla presentazione dell'opera “Il castagno di rame” del celebre artista trentino Mastro 7.
Alcune bancarelle proporranno poi una vasta rappresentanza di tutto quello che in cucina si può preparare con i marroni: dal miele di castagno ai liquori, dai biscotti alle creme fino alla birra ed alla farina di castagne. Un appuntamento che stimolerà la curiosità sarà la particolare sfida a dama che coinvolgerà gli organizzatori e gli amici francesi dell'associazione “Fonciere Agricole” di Isola, con i quali ci si cimenterà in una partita fra le “nere” caldarroste ed i “bianchi” marron glacés. Ed in questa occasione mangiarsi le pedine avversarie in caso di vittoria sarà una realtà, non solamente un modo di dire. Da Brentonico sarà attivo un servizio di bus navetta, che dalle 11 del mattino fino a sera porterà i visitatori alla festa. In questo weekend sarà anche conferito all'associazione Tutela Marroni di Castione, da parte dell'Unesco, l'incarico di gestire la manutenzione del secolare castagno ribattezzato “Dei Cento Cavalieri” a Sant'Alfio, in provincia di Catania. Ma la “Festa della Castagna” non si limiterà a due sole giornate di celebrazioni, visto che nel corso di tutti i fine settimana di ottobre menù a tema sui marroni saranno proposti da diversi ristoranti della Vallagarina. 

Cantina Cesari Gerardo


Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...