cerca

Altri eventi

Papa Francesco a Verona

18 maggio 2024

Il 18 maggio il Papa incontrerà giovani, detenuti e consacrati. Momenti clou della visita alla città: l’Arena di Pace e la festa di Pentecoste allo stadio

di Francesca Saglimbeni

 

Sarà la forma ellissoidale del tempio dell’Opera (l’Arena), unita a quella del tempio dello sport scaligero (lo stadio Bentegodi), a scandire i momenti clou della visita di Papa Francesco in riva all’Adige. La forma del grande abbraccio, che Verona rivolgerà al Pontefice fin dalle prime ore di sabato 18 maggio.

Il tema guida – che ha ispirato anche i tavoli fin qui allestiti in preparazione al grande evento – è «Giustizia e pace si baceranno», versetto del Salmo 85 nel cui solco Francesco incontrerà dapprima i bambini e ragazzi veronesi che hanno organizzato una apposita festa in piazza San Zeno, poi, all’interno della basilica dedicata al Vescovo moro, i presbiteri, i diaconi, i consacrati e le consacrate, con i quali si raccoglierà in un momento di preghiera.

Tappa successiva sarà l’Arena di Pace, ospitata all’interno dell’anfiteatro romano in Bra’, dove ad accogliere il Santo Padre (come già fu per il suo predecessore Benedetto XVI) saranno i membri delle associazioni accreditate ai citati tavoli di lavoro, i movimenti popolari italiani, gli studenti di quarta e quinta superiore, gli universitari, i laici impegnati e le associazioni del territorio (una curiosità: le “Arene di Pace” nascono a Verona nel 1986 come grandi momenti assembleari all’interno dell’Arena. Promosse inizialmente dal movimento “Beati i costruttori di pace”, hanno via via coinvolto varie realtà, mettendo a fuoco diversi spunti di riflessione sul tema della nonviolenza).

A seguire, l’incontro privato e il pranzo con i detenuti della Casa circondariale di Montorio, e con tutte le persone impegnate in questo contesto, nel quale – come sottolinea il nostro vescovo Domenico Pompili nella sua prima lettera pastorale, sembra regnare il silenzio, «mentre, in realtà, spesso salgono grida, speranze e lacrime, rispetto alle quali la società tace e si dimostra indifferente».

La visita del papa si concluderà quindi al Bentegodi, dove alle ore 16, il papa presidierà la celebrazione eucaristica, felicemente coincidente con la vigilia di Pentecoste (19 maggio). L’evento prenderà vita già a partire dalle 14.00, con la festa preparata dai giovani scaligeri per accogliere Francesco tra canti di gioia, ma anche testimonianze e riflessioni.

Quanto all’Arena di Pace, «nasce dall’urgenza di interrogarsi in modo serio su come possa essere intesa la pace nel contesto odierno e su quali processi si possano intraprendere per costruirla», spiega una nota dell’ufficio stampa della Diocesi di Verona, promotrice capofila dell’Arena di Pace 2024 – così come dell’intera giornata – concepita come un percorso aperto e partecipativo.
Tant’è che molte realtà della società civile organizzata e dei movimenti popolari hanno già partecipato a una prima parte di studio, suddivisa in cinque tavoli tematici (pace e disarmo, ambiente, migrazioni lavoro, economia e finanza, democrazia e diritti), l’ultimo dei quali, in programma il 4 maggio alle 10.30, vedrà riunirsi nel Salone dei Vescovi don Renato Sacco di Pax Christi Italia, Sergio Bassoli, coordinatore della Coalizione “Assisi Pace Giusta”, Vanessa Pallucchi, vicepresidente nazionale di Legambiente e portavoce del Forum del Terzo Settore.

«L’esito di tali tavoli sarà poi oggetto di una successiva rielaborazione per una visione d’insieme, così come invita a fare la riflessione di Francesco sul paradigma dell’ecologia integrale, da cui partire per avviare successive iniziative».

A tal fine, proprio il 17 maggio, al polo fieristico, i movimenti popolari e le organizzazioni della società civile coinvolti nella prima fase di studio si ritroveranno con monsignor Pompili per discutere insieme i cinque ambiti di preparazione all’evento del 18 maggio, e “pensare” a un cammino che possa poi trovare continuità anche al termine dell’Arena di Pace.

 

Verona, vari luoghi
Verona


18 maggio 2024

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...