cerca

Altri eventi

Schermi d’amore 2010 ecco i Vincitori della14ª edizione del festival

01 gennaio 1970

Foto Antonella Anti
14ª EDIZIONE DI SCHERMI D’AMORE
Il Palmares del Festival Internazionale di Cinema Mélo
Biografie tragiche e sfide perse:
alla kermesse veronese premiate le storie dal finale amaro.
PREMIO DEL PUBBLICO – LA ROSA DI SCHERMI D’AMORE
Vince la Rosa di Schermi d’Amore il film Little Ashes (Gran Bretagna – Spagna, 2009) di Paul Morrison. Anche quest’anno il premio è stato assegnato dal pubblico, che ha seguito numeroso la 14ª edizione del Festival dedicato al melodramma e al cinema sentimentale.Già vincitore a Schermi d’Amore nel 1999 con Solomon and Gaenor che proprio a Verona fu presentato in anteprima mondiale, Paul Morrison entrò, l’anno successivo nella cinquina dei film stranieri candidati all’Oscar. Ecco dunque un nuovo riconoscimento per il raffinato autore inglese, che in questo biopic passa dal Galles degli anni ’10 (dove si svolge Solomon e Gaenor) alla Spagna degli anni ’20 per raccontare un’altra tragica storia d’amore. È la tormentata relazione tra Federico García Lorca (1899-1936) e Salvador Dalí (1904-1989), relazione che il pittore – dopo la fucilazione del drammaturgo andaluso ad opera dei franchisti – tenne segreta fino agli ultimi anni della sua vita. Il genio surrealista – interpretato da Robert Pattinson prima di Twilight – è ritratto negli anni della giovinezza universitaria, diviso tra l’attrazione magnetica per l’autore dei Sonetti dell’amore oscuro e la brama di fama e ricchezza che lo porterà a Parigi insieme al regista Luis Buñuel (1900-1983), terza leggendaria figura spagnola con cui darà vita al celebre cortometraggio Un chien andalou (1929).
PREMIO GIURIA GIOVANI
La giuria giovani ha assegnato il Premio Giuria Giovani 2010 ad Against the Current (USA, 2009) di Peter Callahan con la seguente motivazione: “per la capacità di riuscire a trattare tematiche complesse come quelle della morte e del dolore con umorismo e delicatezza senza cadere nel moralismo”.
PREMIO ALLA CARRIERA A MIGUEL ALBALADEJO
La direzione del Festival ha quest’anno assegnato il Premio alla Carriera a Miguel Albaladejo “un regista che, dalla prima notte della sua vita, ha sferrato attacchi verbali e ci ha proiettati verso il cielo aperto, mostrandoci il rancore di una donna e la dolcezza di un cucciolo, per concludere che anche le commedie sono nate per soffrire”.
Segreteria organizzativa e informazioniVerona Film Festival, Via Leoncino 6, 37121 Verona.Tel. +39 045 8005348 Fax +39 045 593762 ww.schermidamore.it

Segreteria organizzativa e informazioniVerona Film Festival, Via Leoncino 6, 37121 Verona.Tel. +39 045 8005348 Fax +39 045 593762 ww.schermidamore.it

Sala conferenze San Giacomo
Via delle Menegone,
37134 Verona


Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...