cerca

Concerti

Duo Trainini-Burato |Amici della musica del Lago di Garda

17 gennaio 2016 17.30

DUO TRAININI- BURATO

Roberto Trainini  (violoncello)

Cristiano Burato  (pianoforte)

 

PROGRAMMA

F. Chopin                             Introduction et Polonaise Brilliant op.3

R. Schumann                        5 Stücke im Volkston op.102

  • Vanitas vanitatum: Mit Humor
  • Langsam
  • Nicht schnell, mit viel Ton zu spielen
  • Nicht zu rasch
  • Stark und markiert

J. Brahms                              Sonata op.78 (trascr. J.Klengel/J.Brahms) in re magg

  • Vivace, ma non troppo
  • Adagio
  • Allegro molto moderato

 

Biografia Roberto Trainini

Nato a Bari nel 1975 comincia lo studio del violoncello col primo violoncello dell’opera di Montevideo e li prosegue al Conservatorio “N.Piccinni” di Bari con Vincenzo Caminiti, sotto la cui guida si diploma dopo aver vinto numerosi premi nazionali per giovani violoncellisti (Vittorio Veneto 1990 1°premio, Lorenzo Perosi Biella1993 e 1995 1° premio, SMM Milano 1995 3°premio).

Grazie al conseguimento di una prestigiosa borsa di studio, si trasferisce in Svizzera per proseguire gli studi sotto la guida di Radu Aldulescu alla International Menuhin Music Academy, Gstaad. Qui, è stato tra gli altri allievo per la musica da camera di Igor Oistrakh, Alberto Lysy e Yehudi Menuhin.

 

Nel 1999 entra a far parte della classe per solisti di Wolfgang Mehlhorn alla Hochschule für Musik di Amburgo dove si diploma nel 2003 con il massimo dei voti e la menzione d’onore (“summa cum laude”.) Si è inoltre perfezionato sotto la guida di Michel Strauss al Conservatorio Superiore di Parigi, Niklas Schmidt ad Amburgo, continua gli studi con Steven Isserlis a Prussia Cove, Inghilterra.

Dopo aver partecipato con successo a rinomati concorsi internazionali (1° premio,l concorso dell”Accademia di Amburgo 2001,Markneuikirchen 2001, 4° premio, Elise Meyer Amburgo 2001, 1° premio, Belgrado 2005, finalista e 4°posto, Bonucci 2003 premio speciale “G.Padroni come miglior concorrente Italiano,) si è affermato come un completo violoncellista: sia come camerista che come solista il suo repertorio spazia dal primo barocco (su strumenti originali) alla musica contemporanea.

Nel 2003 è stato il violoncellista del Quartetto Scardanelli e ha studiato e collaborato con la compositrice Sofia Gubaidulina.

Nel 2002 ha eseguito il “Noumi” per vc e pf del compositore Serge Kaufmann in prima mondiale al Festival di Moulin d’Andé.

 

Nel 2003 dopo aver ascoltato in radio la Sonata “Arpeggione” di Franz Schubert, il famoso violinista Luz Leskowitz lo chiama a far parte dei Solisti di Salisburgo. Dal 2004 al 2009 è stato primo violoncello solista dell’ Opera di Lüneburg, poi primo violoncello solista nel 2009 dell’Orchestra di Stato di Cipro, Nicosia e della prestigiosa SSO Singapore Symphony Orchestra. E’ membro fondatore nel 2006 del Sestetto d’ Archi di Amburgo e dell’Anton Rubinstein Piano Trio.

Dal 2012 Professore di Violoncello al Conservatorio “Monteverdi” di Bolzano e suona un violoncello Alessandro Ciciliati del 2010.

 

Biografia Cristiano Burato

Nato nel 1968, si è imposto definitivamente sulle scene internazionali con la vincita, nel 1996, del prestigioso Concorso Internazionale “Dino Ciani – Teatro alla Scala” di Milano, con verdetto unanime della Giuria presieduta da Riccardo Muti.

Si è esibito nelle sale più prestigiose in Italia e all’estero come il “Teatro alla Scala” di Milano, la “Wigmore Hall” di Londra, l’Auditorium delle Nazioni Unite di New York, la Queen’s Hall di Edinburgo, ecc. Ha collaborato con prestigiose orchestre e con importanti direttori d’orchestra, tra i quali Simon Rattle.

Ha effettuato registrazioni per la RAI, la BBC di Londra,  Radio France,  la ABC of Australia, la NDR di Hannover, oltre che per diverse case discografiche. Docente presso il Conservatorio di Bolzano, è anche membro del Comitato Artistico del Concorso “Busoni”. Per meriti artistici è stato premiato con Medaglia del Presidente della Repubblica Italiana.


388-3476176

17 gennaio 2016 17.30

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...