.cerca

Concerti

Da Bach a Fresu – I Virtuosi Italiani

15 marzo 2018 - ore 20.30

Teatro Ristori

Ph Don Codazzi 

Giovedì 15 marzo 2018, ore 20.30, al Teatro Ristori di Verona, ci sarà il concertoDa Bach a Fresucon Paolo Fresu e I Virtuosi Italiani.

Il musicista di Berchidda avrà il compito di aprire la nuova rassegna con una felice rilettura del repertorio colto attraverso inusitate vesti sonore. La tromba di Paolo Fresu interagirà con I Virtosi Italiani, uno degli ensemble più versatili e apprezzati del panorama colto contemporaneo, facendo rivivere il barocco nella cifra jazzistica. Paolo Fresu su questo progetto trasversale afferma: “Trovo che la musica classica ‐ il barocco, specialmente ‐ abbia molte affinità con il jazz: sono due mondi molto vicini, più affini di quanto si pensi. Più si va indietro nel tempo e più penso che la musica assuma un carattere popolare, qualità che è proseguita, anche se solo in parte, nei secoli successivi. Il jazz è l’ultima propaggine di questa qualità, pur con evoluzioni che hanno assunto sfumature e inclinazioni diverse. Sono certo che l’Aria Si dolce è l’tormento di Monteverdi metterà d’accordo tutti i tipi di ascoltatori: è moderna, attualissima, ha una melodia scolpita, struggente, bellissima. Anche il Lascia ch’io pianga di Haendel o l’Aria da di Bach sono due brani che sfidano il passare dei secoli e si prestano a una lettura filtrata dall’esperienza moderna.”

Teatro Ristori
Vicolo Valle 2/A,
37121 Verona
Tel. 045 8006411

15 marzo 2018 - ore 20.30

.i consigliati di Carnet.

.Scopri i nostri consigliati.

.i top di Carnet.

.Scopri i top.

.Vivere Verona.

.Scopri Vivere Verona.

.il calendario.

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

.la newsletter.

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni, nightlife...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti (tecnici e di profilazione) per migliorare la tua esperienza di navigazione e fornirti un servizio in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni di questi cookie clicca qui. Cliccando, chiudendo questa finestra oppure continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.