cerca

Concerti

Danilo Rea al Teatro Salieri

01 gennaio 1970

giovedì 15 marzo ore 21.00

 Piano Italiano

DANILO REA

Danilo Rea riesce a catturare l’ammirazione degli ascoltatori soprattutto grazie alla grande versatilità e all’apertura musicale. Pianista di formazione classica, diplomato al Conservatorio dell’Accademia di Santa Cecilia, debutta nel mondo del jazz con il Trio di Roma nel 1975, raggiungendo la notorietà internazionale.

Considerato come il grande poeta tra i musicisti di jazz, audace improvvisatore dalla spiccata sensibilità melodica, Rea è certamente uno dei pianisti che più ha segnato la scena jazz in Italia negli ultimi decenni, tanto che viene spesso accostato al grande Keith Jarrett. Tuttavia, a differenza delle star americane, egli trae la propria aspirazione dalla tradizione dalla sua terra di origine, dai classici e dal pop italiano. Il suo repertorio non conosce limiti di genere.

Dai Beatles alle arie d’opera, dagli standard jazz alle canzoni dei cantautori italiani, la sua musica dimostra un eclettismo che fanno del jazz un linguaggio applicabile a qualunque tipo di brano senza limiti di sorta. Numerose infatti sono le sue collaborazioni con personaggi di spicco del panorama musicale jazz da Enzo Pietropaoli a Roberto Gatto per poi duettare e “dialogare” anche con la tromba del grande Paolo Fresu. Alla carriera di pianista jazz affianca considerevoli interventi con protagonisti della musica leggera italiana come Pino Daniele, Claudio Baglioni, Fiorella Mannoia ma soprattutto da più di dieci anni è il pianista di fiducia di Mina.

Teatro Salieri
Via XX Settembre, 26,
37045 Legnago


Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...