cerca

Concerti

Il Coro Statale Accademico dei Cosacchi di Kuban

01 gennaio 1970

In occasione del forum italo-russo, per l’efficienza energetica e lo sviluppo delle energie rinnovabili (Verona, Palazzo della Gran Guardia, 7 e 8 ottobre2010), Fondazione Arena è lieta di ospitare presso il Teatro Filarmonico  alle ore 19,30 uno spettacolo di balletto e canti popolari, eseguito dal Coro Statale Accademico dei Cosacchi del Kuban, diretti da Viktor Zakharchenko.

Viktor Zakharchenko, direttore artistico
Membro del Consiglio per le Arti e la Cultura del presidente della Federazione
Russa, Artista del Popolo della Federazione Russa, dell’Ucraina,
della Repubblica di Adygeya, della Repubblica di Abkhazia, premio di
stato della Federazione Russa, Eroe del Lavoro della regione di Kuban,
Dottore in Arte.
Nato il 22 Marzo 1938 nella regione di Krasnodar nel villaggio di Dyadkovskoy.
Ha conseguito gli studi presso la scuola della musica di Krasnodar,
il conservatorio “M. Glinka” di Novosibirsk, accademia di GPI
Gnesin di Mosca. Dottorato in Arte e professore.
«Sono cosacco di nascita e di educazione cosacca, il discendente dei
cosacchi del Mar Nero. Dai canti popolari e spirituali sentiti durante l’infanzia,
ho assorbito l’anima cosacca». Già durante i suoi studi presso il
conservatorio fu maestro di cappella principale del Coro folkloristico di
Stato della Siberia (1964-1974).
Dal 1974 è direttore artistico del Coro Accademico di Stato Cosacchi del
Kuban. Compositore, attivista sociale, scienziato, ricercatore delle canzoni
popolare, Viktor Zakharchenko non solo scrive le canzoni, ma crea
una sinfonia di canto con una sorprendente profondità filosofica.

Il Coro Statale Accademico dei Cosacchi di Kuban

Il Coro Statale Accademico dei Cosacchi di Kuban è uno dei migliori
gruppi artistici della Federazione Russa nella regione di Krasnodar, ricca
di una storia culturale e artistica. La sua storia risale al 1811 quando fu
fondato come Coro dell’Esercito dei Cosacchi del Kuban. Al centro del
suo repertorio la cultura del canto e della danza dei Cosacchi del Kuban.
Nel corso degli anni ha assimilato tutto il meglio della creatività del popolo
russo, ucraino e quella dei popoli del Caucaso. Ogni concerto del
Coro dei Cosacchi è una vera festa della canzone popolare e delle danze
folcloristiche, immersi nell’atmosfera del passato e del presente delle
stanitse (villaggi dei cosacchi), condividendo gioie e dolori dei loro abitanti,
gli spettatori percepiscono l’azione rappresentata sul palco come
un frammento di vera storia.
Durante lo spettacolo vengono eseguiti i balli tradizionali cosacchi realizzati
con acrobatica maestria. Per la sua bravura il Coro dei Cosacchi
del Kuban’ è famoso in tutto mondo.
Il 14 ottobre 2011 segnerà i 200 anni dalla fondazione del Coro dell’Esercito
dei Cosacchi del Kuban.

Posto Unico Numerato     € 15.

Programma in allegato

Cantina Cesari Gerardo


Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...