cerca

Concerti

Le Concert des Nations a Verona

17 dicembre 2016 - 20.30

Settimo concerto della 107ª stagione concertistica degli Amici della Musica di Verona al Teatro Ristori con Le concert des Nations.

Jordi Savall e le Concert des Nations in concerto al Teatro Ristori

Jordi Savall, viola da gamba e direzione

Pierre Hantaï, clavicembalo

Manfredo Kraemer, violino

David Plantier, violino

Marc Hantaï, traverso

Balázs Máté, violoncello

Xavier Puertas, contrabbasso

Jordi Savall e Montserrat Figueras crearono Le Concert des Nations nel 1989 durante la preparazione del progetto Canticum Beatae Virginis di Marc Antoine Charpentier, al fine di disporre di una formazione adatta per interpretare su strumenti d’epoca un repertorio che andasse dal periodo barocco fino al romanticismo (1600-1850). Diretta da Jordi Savall, Le Concert des Nations è la prima orchestra che riunisce una maggioranza di musicisti provenienti da paesi latini (Spagna, America Latina, Francia, Italia, Portogallo, ecc.), tutti notevoli specialisti di livello internazionale nell’interpretazione della musica antica su strumenti originali corrispondenti all’epoca e ai criteri storici. Fin dall’inizio, l’orchestra ha dimostrato la volontà di fare conoscere repertori storici di grande qualità attraverso interpretazioni che ne rispettino lo spirito originario, operando così per ridare loro la piena primitiva vitalità. A titolo d’esempio, citiamo le incisioni di Charpentier, J.S. Bach, Haydn, Mozart, Haendel, Marais, Arriaga, Beethoven, Purcell, Dumanoir, Lully, Biber, Boccherini, Rameau o Vivaldi.  Nel 1992, Le Concert des Nations affronta il genere dell’opera con Una Cosa Rara di Martin i Soler, rappresentata al Théâtre des Champs Elysées, al Gran Teatre del Liceu di Barcellona e all’Auditorio Nacional di Madrid. Altre opere saranno in seguito allestite davanti a un pubblico assiduo: L’Orfeo di Claudio Monteverdi al Gran Teatre del Liceu di Barcellona, al Teatro Real di Madrid, alla Wiener Konzerthaus, all’Arsenal di Metz e al Teatro Regio di Torino. Il successo delle opere, delle registrazioni e delle rappresentazioni in importanti festival e grandi sale nel mondo ha permesso a questa orchestra su strumenti d’epoca di essere considerata come una delle migliori, capace d’affrontare repertori eclettici e diversi che si estendono dalle prime musiche per orchestra fino ai capolavori del romanticismo e del classicismo.

 

Programa del concerto de Le Concert des Nations a Verona

Johann Sebastian Bach (1685 – 1750)

“OFFERTA MJUSICALE” IN RE MINORE, BWV 1079

Teatro Ristori
Via Teatro Ristori, 7,
37121 Verona
+39 045 913108

17 dicembre 2016 - 20.30

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...