cerca

Concerti

Le strade del Jazz 2016

dal 18 giugno 2016 al 26 giugno 2016 21.00

Le strade del Jazz 2016 vuole portare nei quartieri la musica jazz. Saranno cinque serate nelle quali noti gruppi musicali veronesi con un repertorio dedicato al jazz ci accompagneranno a conoscere i vari generi musicali che della sua storia fanno parte: dal blues al dixieland al piedmont blues. Anche i luoghi in cui si svolgeranno i concerti, particolarmente gradevoli nel periodo estivo, renderanno ancor più piacevoli le serate, creando una cornice che consenta di apprezzare pienamente la musica.

Programma di Le strade del Jazz 2016

18 giugno, ore 21.00 –  Corte Molon
Fostroo
Prende il nome dal termine dialettale della Lessinia che significa “faccio buio” che si accosta con la musica “nera”, il blues. Nasce nel 2011 e cerca di trovare corrispondenze tra la mitologia del Mississipi e quella dell’altopiano Cimbro.

19 giugno, ore 21.00 – Corte Molon
Royal Garden Jazz Band
Band veronese che preferisce un repertorio brillante, orecchiabile e di facile interpretazione. Sviluppa in particolare le sonorità legate al dixeland ed in particolare a Louis Amstrong ed al jazz del primo dopoguerra.

24 giugno, ore 21.00 – Nuovo Parco S. Giacomo
The Hot TeaPots ( blues ) – Storyville Jazz Band The Hot Teapots
Gruppo scaligero che suona in modo prevalentemente acustico un repertorio primitive jazz blues riproponendo il sound del delta del Mississipi e New Orleans. Mira in particolare alle forme arcaiche di blues, di ragtime, di stomp die.
Storyville Jazz Band
Nata a Verona, viene ritenuta una delle più prestigiose formazioni di jazz tradizionale italiane ed ha partecipato a numerose rassegne nazionali riscuotendo l’apprezzamento della critica. Lo stile è tendenzialmente legato al New Orleans anni ‘20 ma si apre anche al decennio successivo.

25 giugno, ore 21.00 – Nuovo Parco S. Giacomo
University Big Band
Si è costituita nel 1995 in ambito universitario con musicisti di fama anche internazionale. Rispecchia la composizione delle grandi orchestre americane dell’epoca d’oro dello swing con repertorio e sonorità apprezzate da un vasto pubblico.

26 giugno, ore 21.00 – Castello di Montorio
TeaSpoon Quartet – Big Band Ritmosinfonica
Quartetto noto nel mondo della musica acustica, con un repertorio che tocca vari generi ed in particolare il rag-time ed il piedmont blues, stile che utilizza anche per proprie composizioni.
Big Band Ritmosinfonica Città di Verona
Gruppo ricco di storia, nato nel 1946 con gli strumentisti dell’Arena di Verona, delle Bande di Quinzano, della Cooperativa Ferrovieri,di Borgo Roma e di Castagnaro, percorre esperienze musicali di vario genere, in particolare quelle legate alle diverse forme della musica jazz, swing, blues.




dal 18 giugno 2016 al 19 giugno 2016 21.00
dal 24 giugno 2016 al 26 giugno 2016 21.00

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...