.cerca

Mostre

Danzare la Rivoluzione al Mart

dal 19 ottobre 2019 al 01 marzo 2020

Mart Rovereto (TN)

Danzare la Rivoluzione. Isadora Duncan e le Arti Figurative in Italia tra Ottocento e avanguardia

Dal 19 ottobre 2019 all’1 marzo 2020, al Mart di Rovereto (TN), la prima mostra italiana dedicata alla danzatrice americana e icona culturale Isadora Duncan. Una diva, ribelle e carismatica, che superò i canoni del balletto romantico in favore di un’autonomia di stili e tecniche. Sono oltre 170 le opere esposte: dipinti, sculture, documenti, fotografie che testimoniano come la pioniera della danza moderna abbia attraversato confini geografici e temporali, tanto che ancora oggi, a un secolo di distanza, la sua figura è quasi leggendaria. Centrali nel percorso espositivo, il tema della liberazione del corpo femminile, l’influenza esercitata da Duncan nel contesto culturale del primo Novecento e il suo legame con l’Italia. Presenti in mostra le opere di grandi artisti che la rappresentarono o che ne furono ispirati: Rodin, Bourdelle, Stuck, Zandomeneghi, Sartorio, Bistolfi, Baccarini, De Carolis, Chini, Cambellotti, Nonni, Boccioni, Depero, Severini, Casorati, Campigli, Sironi, Raphaël, Gio Ponti.

Mart Rovereto (TN)
Corso Angelo Bettini, 43,
38068 Rovereto (TN)


dal 19 ottobre 2019 al 01 marzo 2020

.i consigliati di Carnet.

.Scopri i nostri consigliati.

.i top di Carnet.

.Scopri i top.

.Vivere Verona.

.Scopri Vivere Verona.

.il calendario.

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

.la newsletter.

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni, nightlife...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti (tecnici e di profilazione) per migliorare la tua esperienza di navigazione e fornirti un servizio in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni di questi cookie clicca qui. Cliccando, chiudendo questa finestra oppure continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.