cerca

Spettacoli

CINEMA TEATRO SAN MASSIMO. DON CHECO

01 gennaio 1970

Compagnia Teatrale “El Tanbarelo”

DON CHECO di A. Rovinelli

Genere: commedia comico dialettale in due atti

La commedia è uno spaccato di vita paesana. E’ ambientata negli anni ’30 in un piccolo paese di montagna al centro del quale emerge la figura di Don Checco, un prete schietto, onesto, sincero e leale che per ricondurre sulla retta via la pecorella smarrita adopera un certo “ASPERSORIO” e adotta metodi, per la verità, alquanto discutibili, ma che sono frutto del suo carattere forte e del suo temperamento esuberante ed istintivo.

Contribuiscono, poi, a rendere la commedia ancor più spassosa e divertente alcuni personaggi caratteristici e particolari fra i quali spicca la figura di Caneta il carrettiere.

C’è inoltre il Comitato della Moralità, la maestra del paese, il Monsignore, il Podestà ed altri simpatici personaggi che danno davvero spessore e rendono felicemente ricca una trama che pur non avendo molte pretese, si presenta scorrevole, piacevole ed oggettivamente realistica.

E’ il caso di dire che alla fine “tutto finisce in gloria” in quanto, trionfa il senso della giustizia e della verità contro la facile ipocrisia, il bigottismo, il pettegolezzo e la calunnia.




Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...