.cerca

Spettacoli

Il Cappello di Carta – Sabato a Teatro

dal 12 ottobre 2018 al 13 ottobre 2018 ore 21.00

Teatro parrocchiale di Fumane

Il primo appuntamento della rassegna Sabato a Teatro, organizzata dalla parrocchia di Fumane, vedrà in scena la compagnia La Barcaccia con la commedia brillante Il Cappello di Carta. Lo spettacolo di Gianni Clementi (traduzione dialettale e regia di Roberto Puliero) si terrà al teatro parrocchiale di Fumane, i giorni 12 e 13 ottobre 2018, alle 21.00.


Il Cappello di Carta

Con Cristina Contarini, Kety Mazzi, Roberto Puliero, Anastasia Rossato, Tommaso Rossato, Davide Valieri, Giovanni Vit
Scene: Gino Copelli
Musiche: Giuliano Crivellente
Costumi: Kety Mazzi
Audio e Luci: Claudia Stefani

Trama
Commedia brillante che narra le vicende dei componenti d’una modesta famiglia di veronesi, “emigrati” a Roma negli anni Quaranta per rispondere alle propagandistiche esortazioni del regime alle realizzazioni dell’Agro Pontino. Le vicende, le apprensioni, i sogni e i progetti, le “ciacole” e le baruffe dei nostri antenati si intrecciano così sulla scena avendo sullo sfondo i drammatici avvenimenti degli anni 1942/43: e la commedia diventa allora anche una sorta di documento storico e di preziosa testimonianza di avvenimenti che hanno segnato un’epoca.


Per info e prenotazioni: Cell. 335 8182712 – 333 1766845

Teatro parrocchiale di Fumane
www.sabatoateatro.it,
Fumane (VR)


dal 12 ottobre 2018 al 13 ottobre 2018 ore 21.00

.i consigliati di Carnet.

.Scopri i nostri consigliati.

.i top di Carnet.

.Scopri i top.

.Vivere Verona.

.Scopri Vivere Verona.

.il calendario.

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

.la newsletter.

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni, nightlife...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti (tecnici e di profilazione) per migliorare la tua esperienza di navigazione e fornirti un servizio in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni di questi cookie clicca qui. Cliccando, chiudendo questa finestra oppure continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.