cerca

Spettacoli

La Cativissima di Natalino Balasso a Legnago

15 gennaio 2016 20.45

Teatro a Verona

Natalino Balasso inventa un mondo sopra le righe, ispirato idealmente dalla trilogia dell’Ubu Re di Jarry, che denuncia con ferocia le contraddizioni socio-politiche ed economiche di una regione come il Veneto.

E, infatti, “La cativissima” è la prima commedia di un progetto di trilogia realizzata dall’artista polesano per il Teatro Stabile del Veneto.

Ne è protagonista un personaggio, Toni Sartana: uomo senza mezzi termini, senza remore morali, totalmente ignaro di ciò che significa correttezza.

 

Trama La Cativissima

Questa prima commedia racconta l’ascesa di Toni Sartana, da semplice sindaco di un piccolo paese di campagna, fino ai vertici del suo partito, in seno al quale tradirà anche gli amici più fidati pur di diventare la massima carica della Regione Serenissima: Asessore ai Schei.

Ma questo non gli basterà, vorrà giungere a conquistare anche la confinante Regione Giulia all’inseguimento del Potere fine a se stesso. In questo clima da fanta-politica, in un tempo non definito, che potrebbe essere il futuro, Toni Sartana riluce come una sorta di Ubu veneto; fa ruotare gli eventi attorno a sé, istigato da una moglie, la signora Lea, che, come una moderna lady Macbeth, è forse più crudele di lui.

Afferma Balasso:“Posso impegnarmi a dire che questa sarà una commedia molto divertente, intrisa di una comicità che non ritengo spocchioso definire tipicamente mia, mista a tratti di amaro e ineluttabile”.

Teatro Salieri
Via XX Settembre, 26,
37045 Legnago
0442 25477

15 gennaio 2016 20.45

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...