.cerca

Spettacoli

ANNULLATO – “La Sagra della Primavera” e “Carmen”

26 marzo 2020 - ore 20.30

Teatro Ristori

.Acquista i biglietti.

A seguito del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020, recante «Misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19» tutte le attività del Teatro Ristori sono sospese fino a venerdì 3 aprile 2020 compreso.

ph. di Roberto Ricci

Giovedì 26 marzo 2020, alle ore 20.30, tornerà sul palco del Teatro Ristori di Verona, in occasione della rassenga Danza, la MM Contemporary Dance Company con due coreografie: “La Sagra della Primavera” e “Carmen“. La prima è l’interpretazione del Sacre del coreografo Enrico Morelli, che si è accostato con profondo rispetto a questa partitura, ispirato dai più grandi coreografi del ‘900. Nell’allestimento che ne risulta, si rispecchia un risvolto dell’affannoso dinamismo del nostro tempo. Per combattere antiche e nuove paure, ed esorcizzare il male di vivere che accompagna il presente, ogni occasione è buona per individuare un capro espiatorio. Di volta in volta, per far ricadere responsabilità e timori sul colpevole di turno, spesso sommariamente liquidato, si avallano scelte demagogiche, o si compilano liste di proscrizione. La seconda coreografia, Carmen Sweet, è una creazione esclusiva di Emanuele Soavi per la MM Contemporary Dance Company pensata tenendo conto dell’originale intenzione del compositore di creare un’opera-comique: così definiva Georges Bizet la sua Carmen, presentata a Parigi nel 1875. In questo lavoro, traendo spunto e rivisitando le tracce del leggendario canovaccio, l’azione, volutamente permeata di ironia e sarcasmo, ha inizio nell’arena in cui Carmen, Micaela, Frasquita, Mercédès, Don José, Zuniga, Escamillo danno libero sfogo alle loro emozioni. Dando così spazio al forte virtuosismo tecnico e teatrale degli interpreti in scena, Soavi ci immerge drammaturgicamente in quella trama fatta di sottili relazioni, di equilibri e di ricami, fra tensione e sospensione, dove movimenti e gesti vanno letti oltre l’apparente eleganza che sta sopra le righe. Il tutto accompagnato dalle celeberrime note di Bizet, a volte interrotte dalle canzoni del gruppo canoro Los Panchos, nei cui testi antagonismo, gelosia e desiderio sono i soggetti onnipresenti.


Scopri la stagione artistica 2019/2020 del Teatro Ristori, CLICCANDO QUI

.Acquista i biglietti.

Teatro Ristori
Via Teatro Ristori, 7,
37121 Verona


26 marzo 2020 - ore 20.30

.i consigliati di Carnet.

.Scopri i nostri consigliati.

.Vivere Verona.

.Scopri Vivere Verona.

.il calendario.

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

.la newsletter.

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni, nightlife...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti (tecnici e di profilazione) per migliorare la tua esperienza di navigazione e fornirti un servizio in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni di questi cookie clicca qui. Cliccando, chiudendo questa finestra oppure continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.