.cerca

Spettacoli

La via dolorosa e la resurrezione

01 gennaio 1970

Osteria del Bugiardo

La via dolorosa e la resurrezionein piazza San Zeno a Verona

Rappresentazione sacra in lingua veronese con i poeti del Cenacolo “Berto Barbarani” e la partecipazione di 10 cori della provincia di Verona – L’ingresso è libero  

Sabato 5 giugno, alle ore 21,00, davanti alla basilica di San Zeno a Verona, andrà in scena la rappresentazione sacra “La Via Dolorosa e la Resurrezione” curata dal Cenacolo dei poeti dialettali “Berto Barbarani” con la partecipazioni di 10 cori fra i migliori della provincia di Verona coordinati e guidati dal maestro Graziano Guandalini. Condurrà la serata il giornalista Maurizio Pedrini, la partecipazione è libera.

 L’evento è promosso dall’Assessorato alla Cultura e Identità Veneta della Provincia di Verona in collaborazione con il Comune di Verona ed il Progetto Culturale della Diocesi di Verona ed è realizzato grazie al contributo della Regione Veneto. 

I testi poetici delle 15 stazioni (le 14 classiche della tradizione cattolica più il finale dedicato al tema della resurrezione) sono stati scelti da una giuria qualificata in un concorso curato dal Cenacolo nel 2000 che ha visto la partecipazione di oltre cento poesie.

Ad ognuna delle stazioni verrà il testo poetico, al termine uno strumento musicale intonerà le note del ritornello dopo di che il coro eseguirà la composizione poetica musicata. I cori sono scelti e selezionati dal compositore e autore dell’armonizzazione il maestro Graziano Guandalini. I brani saranno introdotti dal clarinetto del maestro Tiziano Cappelletto.

Questi i 10 cori partecipanti: La Gregoriana di San Massimo all’Adige, La Negritella, S. Antonio di Casette di Legnago, Voci della Ferrata, Polifonico Città di Villafranca, lo Scaligero di Cologna Veneta, il Gruppo Vocale Colognola ai Colli, Santa Cecilia di Cadidavid, La Resela e il coro lirico Marcelliano Marcello.

 Lo svolgimento della rappresentazione avvenne la prima volta il 23 marzo del 2001 nella cattedrale di Verona. La rappresentazione è stata poi trasmessa in mondovisione dall’emittente Tele Pace il 14 aprile successivo ottenendo un grande consenso soprattutto da parte dei tanti Veneti residenti all’estero.

Osteria del Bugiardo


.i consigliati di Carnet.

.Scopri i nostri consigliati.

.i top di Carnet.

.Scopri i top.

.Vivere Verona.

.Scopri Vivere Verona.

.il calendario.

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

.la newsletter.

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni, nightlife...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti (tecnici e di profilazione) per migliorare la tua esperienza di navigazione e fornirti un servizio in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni di questi cookie clicca qui. Cliccando, chiudendo questa finestra oppure continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.