cerca

Spettacoli

Lus al Teatro Camploy

26 febbraio 2016 20.45

Concerto spettacolo di Ermanna Montanari, Luigi Ceccarelli e Daniele Roccato

 

Lus è allo stesso tempo un concerto e uno spettacolo di teatro. Questi due elementi convivono nella performance in modo inscindibile.

Ci sono i suoni del contrabbasso, strumento dal timbro ricchissimo e cangiante, ci sono quelli della lingua romagnola di Ermanna Montanari che interpreta un testo di Nevio Spadoni (1949) scritto in un dialetto dalla graffiante asprezza e dall’espressività potentissima, e c’è l’alchemica contemporaneità delle sonorità elettroniche.

Dice Ermanna Montanari: «Nevio Spadoni, poeta della mia terra romagnola, ha scritto per me Lus, sulfureo poemetto in versi, dalla consistenza di grosse zolle di campo arato: questa materia bruna, generante, che al sole pare metallo, descrive bene la mia voce, come un fascio di rovi scorticanti.

Tra le storie raccontate c’è quella di Bêlda, veggente obbligata a vivere ai confini della società, una guaritrice maledetta dagli uomini, un’intoccabile mossa dalla sua voce che è anche il suo corpo e quello del popolo di malati che lei cura sbrindellando il suo.

Lus significa luce, nel mio dialetto romagnolo. E la luce è voce».

 

Teatro Camploy
Via Cantarane,
37129 Verona
045-8009549

26 febbraio 2016 20.45

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...