.cerca

Spettacoli

Spettacolo “Non ti pago” al Teatro Nuovo

dal 14 novembre 2017 al 19 novembre 2017

Teatro Nuovo

Inaugura la rassegna del Grande Teatro 2017/2018, dal 14 al 19 novembre 2017 al Teatro Nuovo di Verona, lo spettacolo “Non ti pago” di Eduardo De Filippo con protagonisti Gianfelice Imparato e Carolina Rosi e con la regia di Luca De Filippo scomparso due anni fa.

Considerata una delle commedie più brillanti del repertorio di Eduardo, Non ti pago è lo spassoso ritratto di una famiglia e dei suoi “travagli” legati al gioco del lotto. Proprio due anni fa, quando la commedia era in cartellone al Piccolo di Milano, fu Gianfelice Imparato a sostituire Luca De Filippo, ormai gravemente malato, nel ruolo del protagonista. Quell’edizione, a due anni di distanza, viene rimessa in scena per ricordare Luca, per tenere viva quella sua speciale aura teatrale presente nell’allestimento, un’aura che va ben oltre la firma della regia.

Ferdinando Quagliuolo, gestore di un botteghino del lotto a Napoli, gioca con accanimento ma non indovina mai un numero. Al contrario, il suo impiegato e futuro genero Mario Bertolini, interpretando i sogni, colleziona vincite su vincite fino ad arrivare a fare quaterna con i numeri datigli in sogno dal defunto padre di Ferdinando. Accecato dall’invidia Ferdinando si rifiuterà, da qui il titolo della commedia, di pagargli la vincita.

Teatro Nuovo
Piazza Francesco Viviani, 10,
37121 Verona


dal 14 novembre 2017 al 19 novembre 2017

.i consigliati di Carnet.

.Scopri i nostri consigliati.

.i top di Carnet.

.Scopri i top.

.Vivere Verona.

.mostra altre attività.

.il calendario.

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

.la newsletter.

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni, nightlife...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti (tecnici e di profilazione) per migliorare la tua esperienza di navigazione e fornirti un servizio in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni di questi cookie clicca qui. Cliccando, chiudendo questa finestra oppure continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.