.cerca

Spettacoli

Tosca – 97° Festival lirico Arena di Verona 2019

dal 10 agosto 2019 al 06 settembre 2019

Arena di Verona

.Acquista i biglietti.

foto di copertina Ennevi
© Fondazione Arena di Verona. Tutti i diritti riservati


ph.Ennevi © Fondazione Arena di Verona. Tutti i diritti riservati

A partire dal 10 agosto 2019, in occasione del 97° Festival lirico Arena di Verona 2019, in Arena di Verona andrà in scena Tosca di Giacomo Puccini, per cinque rappresentazioni, nell’allestimento del regista argentino Hugo de Ana.

Date:
10, 16, 23, 29 agosto, ore 20.45
6 settembre, ore 20.45

ph.Ennevi © Fondazione Arena di Verona. Tutti i diritti riservati

Tosca

di Giacomo Puccini

Direttore:
Daniel Oren

Regia, scene, costumi, luci:
Hugo de Ana

Maestro del coro:
Vito Lombardi

Tosca:
Saioa Hernendez/Hui He

Cavaradossi:
Yusif Eyvazov/Murat Karahan

Scarpia:
Ambrogio Maestri/Claudio Sgura

Angelotti:
Krzysztof Baczyk/Romano Dal Zovo

Sagrestano:
Biagio Pizzuti

Spoletta:
Roberto Covatta/Francesco Pittari

Sciarrone:
Nicolò Ceriani

Un carcerere:
Stefani Rinaldi Miliani

Puccini si era preoccupato di inserire la vicenda di Tosca -tratta da un dramma omonimo di Victorien Sardou- nel clima sonoro, nella luce, nei colori, oltre che nel costume di una Roma dei primi dell’Ottocento. L’amico don Panichelli gli fornì dati sul suono delle campane vicine a Castel Sant’Angelo e con un altro amico, il lucchese Alfredo Vandini, gli procurò i versi di uno stornello romanesco. La Roma che ne uscì era tutto sommato d’invenzione, ma aveva un fascino ambientale notevole. Il fatto in sé non interesserebbe molto, se non fossero in gioco i rapporti col personaggio. Il personaggio allora assume un atteggiamento plastico, violento e commovente. Lo spettatore preso di petto, non ha il tempo di riaversi dalla sorpresa, ma Puccini implacabile è pronto ad asciugare il pianto, non dimenticando di essere come un pittore davanti al cavalletto. E dipinge la natura con tutta la libertà e l’entusiasmo del primo incontro. Calcolatore astuto, ha una leggerezza acrobatica nel trapasso veloce, dall’osservazione innocente alla partecipazione tragica.
Quanto alla protagonista Tosca (vi debutterà la spagnola Saioa Hernendez, reduce dai trionfi della Scala), sembra volersi imporre ad ogni costo, strappando e calpestando tutto quanto la circonda. La crudeltà e l’ansia di Scarpia, mostro corrotto ma sincero, uomo di mondo e fedele servitore dell’autorità pontificia, è alla caccia di un fuggitivo da Castel sant’Angelo (Angelotti) che trova riparo nella chiesa di Sant’Andrea della Valle, grazie ad un amico pittore (Cavaradossi) che è lì a dipingere un quadro, mentre sopraggiunge la giovane amante Tosca per incontrarlo, unica donna ammessa nell’opera, capricciosa e gelosa, ma prima di tutto amorosa eroina. Cavaradossi sarà torturato e condannato per il nascondiglio dato all’amico (che si suiciderà) e Tosca non riuscirà a salvarlo, nonostante prometta a Scarpia di assecondarlo nei suoi voluttuosi desideri. E dal Castello di sant’Angelo si getterà nel vuoto, dopo che avrà scoperto che il suo Mario non è stato colpito a salve come le aveva promesso Scarpia.
La cornice dei luoghi, mossa con estrema abilità, passa fra una chiesa fastosa, una sala di palazzo con annessa stanza dei tormenti e il carcere per i condannati a morte. Il conflitto fra la voluttà e la carne martoriata, fra la sete vitale e l’oppressione, tutto si eleva nell’opera a monumento sepolcrale. La bellezza e gli amori celebrano un forzato trionfo davanti al plotone di esecuzione.
(Gianni Villani)


Per acquistare i biglietti:
.Acquista i biglietti.

Rivenditore Autorizzato


Lo spettacolo fa parte del 97° Festival lirico Arena di Verona 2019, rassegna organizzata da Fondazione Arena di Verona

 

fondazione-arena-logo

.Acquista i biglietti.

Arena di Verona
Piazza Brà, 1,
37121 Verona
Tel. 045 8005151

10 agosto 2019
16 agosto 2019
23 agosto 2019
29 agosto 2019
06 settembre 2019

.i consigliati di Carnet.

.Scopri i nostri consigliati.

.i top di Carnet.

.Scopri i top.

.Vivere Verona.

.Scopri Vivere Verona.

.il calendario.

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

.la newsletter.

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni, nightlife...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti (tecnici e di profilazione) per migliorare la tua esperienza di navigazione e fornirti un servizio in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni di questi cookie clicca qui. Cliccando, chiudendo questa finestra oppure continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.