.cerca

Spettacoli

Tutto quello che volevo – Storia di una sentenza

17 gennaio 2020 - ore 21.15

Modus - Spazio Cultura

.Acquista i biglietti.

Venerdì 17 gennaio 2020, ore 21.15, al Modus di Verona andrà in scena “Tutto quello che volevo – Storia di una sentenza” presentato da Teatro dell’Elfo, con Cinzia Spanò. Una storia vera, un caso mediatico senza precedenti. Dietro la classe “perbene” si celano storie sconvolgenti e inaspettate.

Fece molto scalpore, qualche anno fa, la storia di due ragazzine di 14 e 15 anni, studentesse frequentanti uno dei licei migliori della capitale, che si prostituivano dopo la scuola in un appartamento di viale Parioli. Il caso ebbe una fortissima eco mediatica anche per via dei clienti che frequentavano le due ragazze; tutti appartenenti alla cosiddetta “Roma-bene”, professionisti affermati e benestanti, di livello culturale medio-alto, insospettabili padri di famiglia. La vasta indagine che è seguita alla scoperta della vicenda ha visto coinvolte e processate un altissimo numero di persone tra clienti e sfruttatori.


Tutto quello che volevo – Storia di una sentenza

di e con Cinzia Spanò
regia Roberto Recchia
video del ‘sogno’ Paolo Turro
realizzato in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Brera
produzione Teatro dell’Elfo


Biglietti:
Intero 14€
Ridotto 12€
Extra Ridotto 5€

.Acquista i biglietti.

Modus - Spazio Cultura
Piazza Orti di Spagna,
37123 Verona


17 gennaio 2020 - ore 21.15

.i consigliati di Carnet.

.Scopri i nostri consigliati.

.i top di Carnet.

.Scopri i top.

.Vivere Verona.

.Scopri Vivere Verona.

.il calendario.

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

.la newsletter.

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni, nightlife...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti (tecnici e di profilazione) per migliorare la tua esperienza di navigazione e fornirti un servizio in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni di questi cookie clicca qui. Cliccando, chiudendo questa finestra oppure continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.