cerca

News

Allerta meteo e interventi della Protezione Civile

16 Maggio 2013
Cattedrale di Verona

Allerta meteo e interventi della Protezione Civile

Tramigna e Alpone sotto controllo. Allagate le cantine in varie zone della provincia

Da ieri sera, la Protezione Civile di Verona è in allerta meteo, uno stato di emergenza che è previsto per 48 ore e quindi fino a domani. In ognuno degli otto distretti veronesi di Protezione Civile è stata predisposta una squadra reperibile di volontari.

 

Questi gli interventi effettuati nella mattinata di oggi e ancora in corso:

ñ Peschiera – zona Broglie: sottopasso delle ferrovie.

ñ Illasi: parte alta del Tramigna.

ñ Monteforte e Montorio: svuotamento delle cantina dalle acque meteoriche (pioggia).

ñ Calmasino: Rio Bisavola

 

Assessore alla Protezione Civile, Giuliano Zigiotto: “Da ieri sera siamo in allerta, ma stavolta diversamente dagli anni scorsi sta funzionando il sistema di paratie fra il Tramigna e l’Alpone. A Soave e Monteforte, dove si è verificata l’alluvione del 2010, i due corsi d’acqua adesso fanno meno paura perché il Tramigna è già stata chiuso e non scarica più nell’Alpone, che era la causa di allerta sull’abitato di Soave. Tutto il sistema di corsi d’acqua Tramigna-Alpone-Chiampo è strettamente monitorato e non desta preoccupazioni. Con tutta l’acqua che sta venendo, quello che non sta funzionando è il drenaggio del sistema fognario, che in qualche zona della provincia non riesce a smaltire tutta l’acqua piovana allagando così le cantine”.

 

Foto archivio Antonella Anti

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...