cerca

News

Aprile, dolce… mangiare!

1 Gennaio 2013
ARTantide.com Art Gallery

Dal sud al centro della Penisolala quattro mete per riscoprire il piacere dell’Italia del gusto
di Valentina Infante

Al sud
Per un week end alla scoperta di una città dalla storia millenaria, dal 28 marzo in poi, quattro tratte giornaliere di Air Italy metteranno in comunicazione Verona con Bari Passeggiando tra i viottoli della parte “vecchia” del capoluogo pugliese fino al porto,  ammirando il poetico artigianato si potranno gustando i sapori della tradizione: cozze ripiene, orecchiette con le cime di rapa, i taralli e le deliziose scarcelle pasquali.
Sosta irrinunciabile per una pizza, due chiacchiere e un buon caffè è ovviamente Napoli, il cui comune promuove, fino  al 30 maggio, un’interessante iniziativa culturale: l’ingresso gratuito, in determinate fasce orarie, in alcuni dei principali musei cittadini, tra cui il Capodimonte, Castel Sant’Elmo, Certosa e il Museo di San Martino. Air Italy propone week end a Napoli (venerdì-domenica) con tariffe andata e ritorno a partire da 99 euro.

In centro Italia
In auto o in treno si raggiunge facilmente Siena, nei cui vicoli e all’ombra del meraviglioso Duomo, si possono gustare piatti tipici come la Ribollita (una zuppa di pane, fagioli e verdure), l’arista di maiale arrostita con rosmarino, aglio e semi di finocchio selvatico, e i fagioli all’Ucceletto cotti con olio d’oliva, aglio, pomodori e salvia. A tavola non può mancare un buon bicchiere di Chianti.
Ma se amate i salumi la città ideale è Parma. Passeggiare per lo splendido parco ducale nel cuore della città può mettere un certo appetito: perché allora non mettere mano al cestino del picnic? Da comprare, oltre all’immancabile prociutto crudo, il salame di felino, la cicciolata, il fiocchetto, la Culaccia e un pezzo di Parmigiano Reggiano. Il tutto innaffiato dalla Malvasia, vino bianco e frizzantino.

Idee smart: piccoli prezzi per grandi viaggi

Casablanca è la città più ricca e moderna del Marocco, spartiacque ideale tra Africa ed Europa, un luogo sospeso tra il romanticismo di una vecchia cartolina in bianco e nero e la frenesia del cosmopolitismo. Facilmente raggiungibile, è uno snodo per tutta l’Africa Atlantica. Da Verona la Royal Air Maroc opera collegamenti tre volte la settimana, offrendo tariffe andata e ritorno a partire da 155 euro tutto incluso.
Per restare nel vecchio continente, invece, Air Dolomiti,  offre un’interessante  opportunità  alle donne che decideranno di volare a Vienna dall’aeroporto di Villafranca: una straordinaria tariffa a partire da 89 euro, andata e ritorno tutto incluso; fino al 10 aprile 2011. Culla dell’arte e della musica europea, patria di geniali compositori come Mozart,  Schubert,  Beethoven e Haydn, Vienna  offre  al visitatore  musei, gallerie d’arte, ristoranti, giardini e dimore storiche. Tariffe smart anche per chi predilige il treno, con l’Euronight in partenza tutte le sere dalla Stazione di Porta Nuova si può arrivare a Monaco di Baviera a soli 29 euro, stesso prezzo ma partendo da Venezia per raggiungere in poche ore Salisburgo e Budapest. Tutte le info su: www.trenitalia.com

.visita il sito info@ebland.it Tel. 045 8622389

Via Messedaglia, 7,
37135 Verona

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...