cerca

News

Bike sharing a Verona

2 Maggio 2012
Osteria Pizzeria Mattarana

Dal 10 marzo 2012 entra in funzione il nuovo servizio di bike sharing denominato “Verona Bike”.
Le ciclostazioni del servizio attualmente attive sono 15, con un numero complessivo di 190 biciclette.
Presto saranno installate le ultime 5 ciclostazioni con le quali si raggiungeranno le 250 bici disponibili.

Il progetto consente a Verona di avere un sistema automatico di distribuzione di biciclette nei principali punti strategici cittadini. Il servizio è già presente in capitali come Parigi e Vienna e, in Italia, in grandi città come Milano e Torino.
E’ un sistema di mobilità alternativa al mezzo privato, facilmente utilizzabile per percorre il centro cittadino con un mezzo non inquinante.
Dal punto di vista ambientale, è un servizio innovativo per la città, pensato per i cittadini ma anche per i turisti che possono spostarsi in bicicletta per brevi tragitti gratuitamente per la prima mezz’ora

Nel tempo il sistema potrà essere implementato con ulteriori cilostazioni fino ad un massimo di 50.
Il servizio, operativo tutto l’anno dalle ore 6 alle 24, festività comprese, è accessibile mediante l’utilizzo di un’apposita tessera elettronica.

Sono previste quattro tipologie di abbonamento:

  • annuale:       25 euro
  • mensile:       10 euro
  • settimanale: 5 euro
  • giornaliero:   2 euro

Ricordiamo che la prima mezz’ora è sempre gratuita (le tariffe in dettaglio)

Il pagamento dell’abbonamento avviene con carta di credito. Un sistema automatico monitora il numero di biciclette presenti in ognuna edlle 20 ciclostazioni per consentire ai fruitori del servizio di trovare sempre a disposizione una bicicletta e il posto dove riporla.

Le biciclette, di colore grigio, sono dotate di manubrio ampio ed ergonomico, cambio a tre velocità, sistema automatico di  illuminazione notturna e diurna e di un giunto cardanico in sostituzione della catena. 

Le ciclostazioni per la distribuzione automatica di biciclette, con istruzioni, oltre che in italiano, anche in inglese e tedesco, sono previste nei seguenti punti:

 

  • stazione Porta Nuova
  • parcheggio Passalacqua
  • piazza Bra
  • piazza Erbe
  • via Cappello
  • parcheggio Porta Palio
  • Arsenale
  • stazione Porta Vescovo
  • piazzale Stefani
  • piazza Isolo
  • via dello Zappatore
  • viale del Lavoro
  • piazza S. Zeno
  • Porta Vescovo
  • Santo Stefano
  • Cimitero
  • ponte Garibaldi
  • piazza Cittadella
  • piazza Cadorna
  • corso Cavour

 

Informazioni e contatti:
Urbanista Simona Barone
tel. 045 8079372  
simona.barone@comune.verona.it

 

Foto Antonella Anti

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...