cerca

News

Conferenza di fine anno in Comune

12 Dicembre 2012
Via Maiella 12, Verona

Oggi si è svolta la conferenza di fine anno in Comune 

Presenti gli assessori comunali. 

l Sindaco Flavio Tosi, insieme al vicesindaco Vito Giacino e agli assessori comunali, nel tradizionale appuntamento di fine anno con la stampa ha illustrato oggi il rendiconto dell’attività dell’Amministrazione comunale per l’anno in corso.
“Ringrazio i cittadini di Verona –ha detto Tosi- perché in questo momento di difficile contingenza sociale ed economica comprendono che l’Amministrazione comunale sta cercando di fare il meglio possibile con le esigue risorse a disposizione.
Basta guardare le crisi aziendali che giorno dopo giorno vengono avanti per ipotizzare che la situazione non potrà che peggiorare, saranno improbabili infatti crescita e sviluppo e di conseguenza nuovi posti di lavoro. A Verona va meno peggio che altrove, anche se ciò non significa, evidentemente, che da noi la situazione economica e sociale vada bene. Il 2013 sarà un anno molto duro: come Amministrazione comunale potremo contare su risorse ancora minori, visto che ci saranno ulteriori 17 milioni di tagli dei trasferimenti statali e, al contempo, maggiori necessità di far fronte alle difficoltà che colpiranno anziani, giovani e famiglie. Se quest’anno siamo riusciti, pur con difficoltà, a far fronte alle urgenze, il prossimo anno dovremo fare uno sforzo ancora maggiore: sarà necessario un impegno da parte di tutti, cittadini, volontariato e istituzioni,perché nel 2013 il problema vero sarà quello del sociale e per affrontarlo servirà realmente uno sforzo collettivo.
Per fortuna, pur in questo contesto generale negativo, a Verona il turismo aumenta e le grandi opere avviate dall’Amministrazione proseguono il loro iter. 
Il contratto per il filobus è firmato, le risorse ci sono e a breve partiranno i cantieri; il parcheggio all’ex Gasometro è avviato e l’estate prossima termineranno i lavori; entro l’estate del 2013 terminerà anche il parcheggio di via De Lellis e aprirà il cantiere per quello dell’ex Arsenale. Entro pochi giorni riaprirà ponte San Francesco e si concluderà il parcheggio di piazza Corrubio; per il Passante nord la compagine sociale si è irrobustita, il piano finanziario è stato validato e quindi ci sono tutti i requisiti per firmare il contratto nelle prossime settimane. Procede l’iter amministrativo del project financing per la riqualificazione dell’ex Arsenale, cui l’Amministrazione comunale parteciperà con un investimento di 12 milioni di euro. Procede l’iter con Ikea. Inoltre stanno arrivando gli introiti derivanti dal Piano degli Interventi: 40 milioni di euro sono già a disposizione e altri 20 ne arriveranno entro la fine di quest’anno, per realizzare opere pubbliche destinate non solo a migliorare la qualità della vita nei quartieri, ma anche a produrre sviluppo e crescita complessiva della città”.

 

 

 

Fotoservizio Antonella Anti

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...