cerca

News

corruzione 2.0.Da Verona a Roma viaggio nell’illegalità

20 Dicembre 2014
Via Maiella 12, Verona

INCONTRO SULLE NUOVE FORME DI CORRUZIONE Solo conoscendo i fatti possiamo sperare di non esserne più vittime. Mose, Expo 2015, ora l’inchiesta su Mafia Capitale, non sono episodi sporadici ma sintomi di una corruzione dilagante che non ha mai abbandonato il Paese. Anzi, come vent’anni fa con Mani Pulite, il fenomeno delle mazzette e dello scambio di favori è ancora d’attualità e, seppur sotto nuove forme, fa ancora troppo spesso da collante tra le istituzioni e il mondo imprenditoriale. Per questo abbiamo organizzato un confronto per capire QUALI SONO QUESTE NUOVE FORME DI CORRUZIONE, che riguardano anche noi, che colpiscono noi cittadini ogni giorno. E quindi Peter Gomez, il direttore del fattoquotidiano.it, autore di numerose inchieste su questi scandali. E poi Lirio Abbate, giornalista sotto scorta, per capire perché il governo attuale non sta facendo nulla per debellare questa corruzione. Ci sarà anche Guido Papalia, un magistrato storico in Veneto, che seguì le maggiori inchieste legate a Mani pulite e quelle che, negli anni successivi, coinvolsero politica e mondo imprenditoriale.

 Venerdì, 19 dicembre alle 19, al Grand Hotel di Verona, in corso Porta Nuova. Solo conoscendo i fatti possiamo sperare di non esserne più vittime.

 

Fotoservizio Antonella Anti

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...