cerca

News

Fashion Revolution Week: la moda sostenibile

2 Aprile 2024

di Marta Tarasconi

 

È il 24 aprile 2013 quando a Dacca, in Bangladesh, crolla il Rana Plaza, uno degli stabilimenti tessili che rifornivano numerosi marchi internazionali dell’abbigliamento. Una tragedia annunciata. Il bilancio fu di 1.138 morti e oltre 2.600 feriti: il più grande disastro avvenuto nel settore della moda.

Il crollo del Rana Plaza ha scoperchiato il Vaso di Pandora del mondo della moda – afferma Gloria Barana, fashion designer veronese che con il suo brand Filotimo ha fatto della moda sostenibile la sua mission. Ora che tutti i problemi sono alla luce del sole – prosegue – non possiamo più nasconderci dietro a un dito e fare finta di non sapere… quello che non paghiamo noi in termini di prezzi, lo paga qualcun altro in termini di salute, ambiente e tutele.

Se da un lato infatti ci sono tutti i danni ambientali, come lo sfruttamento delle risorse idriche e del suolo, l’inquinamento da pesticidi e le elevate emissioni di CO2, dall’altro non dobbiamo mai scordarci dell’impatto sociale – negativo. Uno dei problemi più diffusi è lo sfruttamento dei lavoratori, che non solo in molti paesi non percepiscono nemmeno il salario minimo, ma che lavorano in condizioni precarie, sia di salute che di sicurezza.

Sicuramente la fast fashion, con i suoi tempi di produzione sempre più serrati e la predilezione della quantità sulla qualità, ha giocato un ruolo importante in questo disastro. Ma non è la sola responsabile. Ecco perché si è sentita la necessità di un cambiamento.

Nasce così il movimento Fashion Revolution, una campagna internazionale dedicata alla sensibilizzazione sugli impatti ambientali e sociali della moda. Quest’anno il movimento compie dieci anni e, come ogni anno, il 24 aprile, per non dimenticare quello che è successo, vengono avviate diverse iniziative, online e offline, a cui prendono parte sempre più aziende ma anche cittadini. La Fashion Revolution Week è un momento di consapevolezza importante e oggi più che mai è fondamentale aprire gli occhi.

 

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...