cerca

News

Film Festival della Lessinia

7 Agosto 2014
Giardini Lombroso

Dal 23 al 31 agosto 2104 , al Teatro Vittoria di Bosco Chiesanuova (Verona), la rassegna cinematografica internazionale dedicata alle montagne e terre lontane. Edizione dei record con 83 film in programma, 52 ore totali di proiezioni, 10 giorni quasi non stop di eventiIl Film Festival della Lessinia è al traguardo dei vent’anni.

Un’edizione, quella che si terrà a Bosco Chiesanuova dal 23 al 31 agosto, che conferma la rassegna veronese dedicata alle montagne e terre lontane di ogni angolo del mondo come il festival cinematografico internazionale tra i più longevi del Veneto. E, a sfogliarne catalogo e programma, tra i più grandi: con 9 giorni di proiezioni, presentazioni culturali, incontri coi registi, mostre fotografiche, una programmazione di film e laboratori didattici per bimbi e ragazzi. E ancora concerti di musica dal vivo nella Piazza del Festival, novità editoriali nella Libreria della Montagna e degustazioni di prodotti tipici nell’Osteria del Festival. La rassegna, organizzata dall’Associazione Film Festival della Lessinia con la direzione artistica di Alessandro Anderloni, è sostenuta dalla Cantina Bertani, dalla Cassa Rurale Bassa Vallagarina e dalla Fondazione Cariverona. Partner e sostenitori istituzionali sono il Comune di Bosco Chiesanuova, la Regione Veneto, la Comunità Montana della Lessinia, la Camera di Commercio di Verona. Il Film Festival è inserito nel calendario di Provincia in Festival organizzato dall’Assessorato alla Cultura, Identità Veneta, Manifestazioni Locali per il Tempo Libero, Beni Ambientali. Partner organizzativo è il Consorzio Monte Veronese DOP.

 

 FILM. L’edizione 2014 segna un nuovo record. Sono 83 le opere in programma con 25 anteprime italiane nelle sezioni Concorso, Altre Montagne, FFDL+ Bambini e Ragazzi, Eventi Speciali. Sono 52 le ore totali di proiezioni in un’unica sala, quella del Teatro Vittoria di Bosco Chiesanuova. 10 le giornate quasi non stop con appuntamenti alle 11, 16, 18, 21 e 23, giovedì 28 agosto, per “La notte corta”. Anche i Paesi rappresentati non sono mai stati tanti: 34, da ogni continente. Programma geograficamente ampio che esplora cinematografie emergenti e poco frequentate come quelle di Nepal, Armenia, Kazakistan, Corea del Sud, Sud Africa. Significativa la presenza di opere sudamericane: dal Cile al Perù e, naturalmente, da Argentina e Brasile. Dall’Europa emergono le produzioni scandinave, in particolare dalla Norvegia, rappresentata da 6 opere. Non sono trascurate Russia, Cina e, dall’altra parte dell’Oceano, Canada e Usa

 

Ingresso alle proiezioni 5 euro, 3 euro ridotto bambini (fino a 14 anni). Abbonamento, con posto numerato, a tutte le proiezioni: 50 euro. Spettacolo di anteprima: 8 euro.Alla programmazione in sala si affiancherà una ricca proposta di laboratori. Occasioni per far apprendere e sperimentare la lavorazione della lana di Pecora Brogna, le erbe medicinali, la pittura e la messa in scena di fiabe. 

Prevendita al Teatro Vittoria (in Piazza G. Marconi a Bosco Chiesanuova di Verona) fino al 21 agosto, dalle 10.30 alle 12.30. Escluso il 15 agosto.

Dal 22 al 31 agosto, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 23. Telefono 045 7050789. Email: info@ffdl.it

per il programma delle proiezioni cliccare qui

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...