cerca

News

A Verona i “Giardini Domenico Melegatti”, l’omaggio della città al re del Pandoro

11 Novembre 2016

Si è svolta ieri mattina alle ore 10 , nel parco Raggio di Sole, alla presenza del Sindaco Flavio Tosi, dell’assessore ai Servizi demografici Alberto Bozza, della presidente della prima circoscrizione Daniela Drudi e della presidente del consiglio di amministrazione di Melegatti Spa Emanuela Perazzoli, la cerimonia di inaugurazione dei Giardini Domenico Melegatti, il fondatore dell’Azienda leader nel settore dolciario. La città ha voluto dedicare all’inventore del Pandoro, i Giardini che si trovano proprio di fronte al primo stabilimento industriale di Melegatti.

Durante la manifestazione, sono state “scoperte” nei Giardini le targhe alla memoria del celebre cittadino veronese. Presenti all’evento Padre Licio Prati, il quale ha formulato la benedizione, e due classi della scuola elementare “Educandato Agli Angeli” di Verona.

Nato a Verona il 16 settembre 1844, Domenico Melegatti si è distinto sin da giovanissimo nell’arte dolciaria. Il 14 ottobre 1894 è la data ufficiale di nascita del suo prodotto più celebre, il Pandoro, dalla caratteristica forma a tronco di cono con sezione a stella ad otto punte. Secondo la tradizione il dolce fu nominato così da un garzone, il quale vedendolo disse: «L’è proprio un pan de oro!».

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...