cerca

News

GIUGNO IN LIBRE!

1 Giugno 2015

Libre! è pronta ad accogliervi con un mucchio di belle iniziative per dare il benvenuto all’estate.

 

Venerdì 5 giugno – ore 16

SOUL VOICE. LIBERA LA VOCE DELL’ANIMA, con Maria Cristina Franzoni, insegnante e professionista “soul voice”.

La voce è il nostro mezzo espressivo più potente. Imparare a liberare la sua infinita carica, significa trovare armonia, guarigione e consapevolezza. Superando la timidezza iniziale, la voce diventerà pura espressione di sé e delle proprie emozioni, aiutandoci a superare paura, rabbia e dolore, a rilassarci e ad approfondire la conoscenza di noi stessi.

 

E alle ore 18, nella stanza tutta per sé, Stefania Avolio inaugura la sua mostra di ceramiche.

La ceramica, materia plasmabile come una musica che dal nulla può far nascere una sinfonia. Composta da molti elementi come note che arrivano a formare un’intera composizione dove all’interno c’è ritmo, vibrazione… gesti ossessivi che creano la forma.

 

Sabato 6 giugno c’è il Verona Pride, a cui Libre! aderisce e partecipa per fare la differenza, la cultura bella e buona dei diritti e delle cittadinanze.

La libreria aprirà dunque alle ore 18 con Apeperoncino, un delizioso aperitivo calabrese piccante e gustoso.

 

Martedì 9 giugno – ore 18

CODICE SORGENTE, con l’autrice Eva Serena Pavan.

Milano. Facoltà di informatica. Quattro amici con la passione dei videogiochi e il sogno di sfondare all’Independent Game Festival. Uno di loro, Fulvio, sembra a un passo dall’obiettivo: sta infatti iniziando il tirocinio in un’azienda di videogiochi. Ma oltre al tirocinio ci sono gli esami da finire, l’affitto da pagare e una storia nascente con una ragazza che forse è vera, forse no. Quando la realtà non segue i programmi, è forte la tentazione di chiudersi in casa e inventarne una virtuale, dove gli esami si passano sempre. Ma in una situazione instabile, la tensione cresce e il rischio di crash incombe…

 

Mercoledì 10 giugno – ore 18

Il Circolo della Rosa e la libreria Libre! vi invitano all’incontro con Michela Gecele che ci parlerà dei suoi primi due romanzi gialli della serie Ada, torte e delitti: “I fiumi sotto la città” e “La spiaggia dei ricordi morti” (Edizioni Forme Libere 2014). Conversa con l’autrice Maria Cannata.

Nel secondo libro, La spiaggia dei ricordi morti, ritorna l’investigatrice Ada Hartmann, nata a Berlino ovest e residente a Catania dove insegna Sociologia degli Spazi Urbani all’Università. Dopo la prima avventura, narrata in I fiumi sotto la città, Ada è ormai un’investigatrice a tutti gli effetti, pur se dilettante e per caso. Naturalmente, insieme ai delitti, anche in questo romanzo torna la sua passione per gli oracoli cinesi e le torte, tante e golose che Ada ama gustare e confezionare. Lo scenario principale dell’indagine sarà quello della Catania, e dell’Italia, degli anni ’60 con i suoi miti di progresso e crescita e i suoi scheletri non troppo nascosti.

Michela Gecele, psichiatra, psicoterapeuta, sociologa della Gestalt, didatta. È autrice di numerose pubblicazioni, soprattutto nell’ambito dell’intercultura e della psicopatologia.

 

Venerdì 12 giugno – ore 18.30

PRESENTAZIONE TOUR IN ALBANIA E MACEDONIA, a cura di Schedar Viaggi. Un momento di approfondimento culturale, storico, artistico con un esperto di questa regione ancora poco conosciuta e lontana dal turismo di massa.

 

Sabato 13 giugno – ore 18.30

leggeremo le lettere di Reyḥāneh Jabbāri Malāyeri, una donna iraniana giudicata colpevole di omicidio per aver pugnalato il suo connazionale Morteża ʿAbdolʿali Sarbandi che aveva tentato di usarle violenza sessuale.

La donna è stata detenuta dal 2007 fino alla sua morte per il reato di omicidio.

Ma questa storia terribile, denunciata da Amnesty International e dalle Nazioni Unite, somiglia purtroppo a quelle di tante donne che nel mondo hanno subito e subiscono la stessa sorte.

 

Mercoledì 17 giugno – ore 18

NERO VERONESE, con gli autori Nicola Ruffo e Chiara Begnini e l’editore Delmiglio.

“Per ogni balcone ornato di fiori e illuminato dal sole, c’è un vicolo buio e abitato dai topi. – recita l’introduzione a cura degli autori – Ogni città ha i suoi angoli oscuri, cela anfratti sottratti alla vista dei passanti dove si annidano il male o la colpa. Verona non fa eccezione. Nella patria di Romeo e Giulietta esistono viottoli, contrade, anse del fiume che furono teatro di ben altri accadimenti”.

Gli autori, Nicola Ruffo e Chiara Begnini, hanno scavato negli archivi di Stato, tra le copie anastatiche di quando il giornale cittadino si chiamava “Arena”, senza l’articolo, e nei faldoni parrocchiali di luoghi sperduti. 
Non contenti, hanno vagato tra cimiteri della provincia e boschi della Lessinia e del Baldo, alla ricerca dei luoghi che sono stati teatro di delitti.

 

Giovedì 18 giugno – ore 18

IL FAZZOLETTO DI TERRA, con l’autore Fabio Pozzerle.

È un saggio? Un romanzo? Un’autobiografia? È tutti e tre! È la mia storia, quella di un migrante al contrario da Nord a Sud. Una riflessione profonda, dove in chiave ironica, cruda, impietosa e dissacrante, provo ambiziosamente a indicare una via d’uscita che porti alla rinascita del nostro popolo.

 

Venerdì 19 giugno…tutto il dì!

GIORNATA ORIXA.

Inizierà con uno stage di danza delle Orishàs femminili (aperto a donne e uomini anche non danzatori), ma ci sarà anche una mostra mercato della linea MaracatùModaViva di Silvana Afrosamba.

E per finire…serata con lo spettacolo di danza: ORIXA: IN FEMMINA VESTE con la ballerina e coreografa Silvana Figueira de Oliveira, regia di Daniela Carli, musiche originali della tradizione del Candomblé e testi registrati fuori campo.

Sarà anche l’occasione per ripercorrere l’intenso viaggio di Marcella Punzo fra le Grandi Madri del Brasile.

 

Sabato 20 giugno – ore 18

secondo appuntamento, nella stanza tutta per sé, di riflessioni sopra i massimi sistemi della Comunità Baha’i, sull’economia per un nuovo ordine mondiale.

 

Domenica 21 giugno – ore 20.

LETTI IN UN SORSO.

Libre! se ne andrà al Birrificio Benaco70, alla scoperta di colori, profumi, aromi in un percorso sensoriale alla scoperta della birra artigianale.

Siete invitate e invitati ad un evento unico per scoprire attraverso i 5 sensi il mondo della birra artigianale.

L’evento si terrà presso la sede del birrificio Benaco70 (Via Marconi 7, Affi) e durante la serata Mariangela Molinari ci svelerà “I trucchi del Birraio”, un delizioso librino pubblicato da Terre di Mezzo, per farci la birra in casa.

In collaborazione con il collettivo “ibrido” Colibrì.

evento + degustazione: 10,00 €

 

Giovedì 25 giugno – ore 18

LE MELODIE DELL’ANIMA, introduzione alla Nuova Psicologia di Sintesi, con Francesco de Falco.

Perché organizzare questo evento per presentare una nuova mappa del nostro mondo interiore?

Forse perché le scuole psicologiche hanno, finora, analizzato soprattutto la nostra personalità, accennando solo alla nostra scintilla divina.

La Nuova Psicologia di Sintesi offre un prezioso strumento per conoscere la nostra scintilla divina e guarire le nostre relazioni.

Ci guida alla rivelazione del nostro scopo di vita e verso l’auto-guarigione psichica e spirituale.

La Nuova Psicologia di Sintesi invita a un viaggio, oltre lo spazio e il tempo, alla scoperta di quella parte di noi, la più importante, che spesso tendiamo a ignorare.

Racconta uno dei modi in cui la nostra personalità può stringere la mano alla nostra anima per una prima conoscenza reciproca.

Francesco de Falco, ricercatore evolutivo e studioso di saggezza spirituale. Autore dei libri La Via per Shamballa, L’Alba dell’Acquario e Le Melodie dell’Anima, è attualmente impegnato nella diffusione di un percorso interiore, la Nuova Psicologia di Sintesi, che possa accompagnarci verso la guarigione delle nostre relazioni.

Propone eventi di gruppo e sessioni individuali per la trasformazione dei nostri conflitti interiori (uomo/donna, maschile/femminile, sentimento/intelletto) nella luce di un’armonia superiore.

 

 

 

Libre!
LIBRERIA – EMPORIO CULTURALE
dal martedì al sabato
10 – 13 e 16 – 20
Via Scrimiari, 51/B
37129 Verona
0458033983

 

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...