cerca

News

I Virtuosi Italiani alla scoperta di capolavori sconosciuti

19 Febbraio 2016
Teatro Filarmonico

Due gli impegni di marzo de I Virtuosi Italiani in Sala Maffeiana, con altrettanti importanti solisti di fama internazionale: la mandolinista Dorina Frati e la violoncellista Silvia Chiesa.

In Sala Maffeiana con la mandolinista Frati e la violoncellista Chiesa

Dorina Frati si presenterà domenica 6 marzo (alle 11) col titolo “La follia”, dopo essere stata con I Virtuosi in una tournée russa. È uno dei pochissimi musicisti al mondo a cimentarsi col mandolino, del quale è anche docente al Conservatorio Casella dell’Aquila. Ha di recente inciso in duo col clavicembalista Daniele Roi la raccolta “Domenico Scarlatti e il Mandolino nelle capitali europee”. Dirige l’Orchestra a plettro del Centro Musicale del Villaggio Sereno di Brescia col quale ha conseguito primi premi ai Concorsi di Kerkrade in Olanda e di Ala. In Maffeiana si presenterà con a fianco il sassofonista Pietro Tonolo per musiche di Vivaldi, Pergolesi, Geminiani e Tonolo.

Domenica 20 marzo sarà la volta invece di Silvia Chiesa. La celebre violoncellista si è sempre segnalata per la sua riscoperta di capolavori sconosciuti e contemporanei. Nel 2005 ha costituito col pianista Maurizio Baglini un duo che è stato più volte applaudito su prestigiosi palcoscenici internazionali. E’ artista residente della rassegna cameristica “Amiata Piano Festival” e docente all’Istituto Monteverdi di Cremona. I Virtuosi Italiani e la violoncellista Silvia Chiesa nel suo concerto in Maffeiana saranno diretti dal Maestro Alvise Casellati e le musiche eseguite saranno di Schumann, Solbiati e Dvorak.

Via dei Mutilati,
37122 Verona

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...