cerca

News

I Virtuosi Italiani, tre concerti dedicati al violino

30 Novembre 2016

La stagione de I Virtuosi Italiani in Sala Maffeiana prosegue con tre concerti a Verona interamente dedicati al violino. Due saranno eseguiti dai vincitori assoluti delle ultime due edizioni del Concorso Violinistico Internazionale Postacchini di Fermo. Il turco Alican Süner, che ha conquistato la XXII edizione 2015, si esibirà il 4 dicembre su musiche di F. Schubert e H. Wieniawski. Ha solo 23 anni e proviene dal sud della Turchia, un giovane talento del violino che ha convinto la giuria, presieduta dalla concertista di fama internazionale Dora Romanoff Schwarzberg, che l’ha scelto tra i 112 concorrenti provenienti da 31 nazioni diverse. A lui è andato anche il massimo riconoscimento per la categoria in cui concorreva ed in qualità di vincitore assoluto della competizione, il violino realizzato da Giuseppe Quagliano di Jesi e l’archetto del maestro Walter Barbiero, nonché la medaglia della Presidenza della Repubblica.

La piccola Hanna Wan Ching, vincitrice assoluta della XXIII edizione 2016 del Postacchini, si esibirà invece il 29 gennaio con musiche di de Sarasate. Dieci anni appena e una maestria tecnica da professionista, suonando un Guarnieri del 1676 ha lasciato letteralmente esterrefatto il pubblico accorso al concorso.

Fra i due giovani si esibirà il violinista leccese Vincenzo Bolognese, domenica 18 dicembre, un “veterano” dello strumento (i brani in programma sono di Wieniawski e Ciajkowski) che ha suonato per le più importanti istituzioni musicali europee. Per la sua revisione di alcuni concerti di Paganini, è stato anche insignito di medaglia d’oro dall’Associazione internazionale “Foyer des Artistes”. Nel 1995 ha fondato il Quartetto Puccini ed è primo violino di spalla nell’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma. Vincenzo Bolognese suona un violino “Mattia Albani” di fine Seicento.

Gianni Villani

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...