cerca

News

inaugurazione del nuovo centro di aggregazione sociale dedicato a Nicola Tommasoli

1 Gennaio 2013
Palazzo Barbieri

 Foto Antonella Anti

Il Sindaco Flavio Tosi e l’assessore ai Lavori pubblici del Comune Vittorio Di Dio hanno partecipato alla cerimonia di inaugurazione del  nuovo centro di aggregazione sociale in Borgo Santa Croce, nell’area dove sorgeva l’ex scuola materna di via Perini, sgomberata e demolita nell’agosto del 2007. Il Centro è stato dedicato a Nicola Tommasoli e il nastro inaugurale è stato tagliato dai suoi genitori. Erano presenti il presidente della 6ª Circoscrizione Mauro Spada e numerosi rappresentanti della Giunta e del Consiglio comunale.

“Due anni e mezzo fa questa era un’area occupata  abusivamente,  degradata e che creava continui problemi e fastidi ai residenti – ha detto il  Sindaco –  questo splendido intervento, di altissima qualità e realizzato a tempo di record, è una promessa mantenuta a tutti i cittadini e che il quartiere meritava. La struttura è dedicata ai giovani e agli anziani ma –sottolinea Tosi – soprattutto è intitolata a Nicola Tommasoli; credo che questa scelta della Circoscrizione, del Consiglio comunale e della Giunta sia doverosa per ricordare un ragazzo che è stato ucciso nella nostra città e  per insegnare ai giovani come ci deve comportare, nel rispetto delle regole e della vita altrui. In questo ha contribuito anche la Magistratura che ha dato un segnale preciso di rigore, giustizia e legalità nei confronti di chi ha ucciso Nicola”.

“In soli 13 mesi,  e con una spesa contenuta – spiega l’assessore Di Dio – l’Amministrazione comunale ha dotato il quartiere di Borgo Santa Croce di un centro di aggregazione prima inesistente, con spazi polifunzionali a disposizione di tutti i cittadini, in particolare dei giovani e degli anziani ma accessibili anche alle persone disabili, grazie alla completa assenza di barriere architettoniche”. Il costo dell’intervento, iniziato nel gennaio 2009 e terminato lo scorso febbraio, è di 1 milione 100 mila euro. Il progetto di riqualificazione ha riguardato la costruzione di una nuova palazzina su due piani, seminterrato e rialzato, per una superficie complessiva di 825 metri quadrati. 

 Al piano seminterrato è stato realizzato uno spazio dedicato ai giovani, con una grande sala polifunzionale, due sale prova musicali, spazi per attività multimediali, locali accessori e servizi igienici. Sempre al piano seminterrato è presente una sala polifunzionale per 100 posti a sedere, da destinare a riunioni, rappresentazioni teatrali o musicali, attività ginniche, ludiche o ricreative, attrezzata di spogliatoi e servizi igienici. Il piano terra- rialzato ospita una sala polifunzionale di 120 metri quadrati in collegamento con una cucina attrezzata, spogliatoi per il personale, servizi igienici, locali accessori.  Ogni spazio funzionale può essere usato autonomamente, grazie alla presenza di ingressi diversificati per ogni specifica attività.

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...