cerca

News

inizio ANNO SCOLASTICO

16 Settembre 2015
Via Maiella 12, Verona

Primo giorno di scuola anche per le 30 Scuole dell’infanzia comunali, che hanno accolto oggi i 2.129 bambini iscritti. Di questi, 780 sono i bambini iscritti per il primo anno, per i quali in questa prima settimana sarà organizzato uno specifico progetto di accoglienza e ambientamento graduale nella scuola.
Gli alunni già frequentanti riprenderanno invece regolarmente con orario 8-16; è prevista altresì un’uscita intermedia dalle ore 13 alle ore 13.30.

 

Dall’1 al 15 settembre è stato inoltre attivato il servizio di pre-scuola, finalizzato al sostegno alle esigenze lavorative delle famiglie e svolto da educatori già impegnati nei Cer estivi: al pre-scuola hanno aderito quest’anno 311 utenti.
Anche quest’anno sarà in funzione il Centro di Documentazione “L’Arca” che, all’interno dei propri spazi in via Breccia San Giorgio, presso la scuola Catullo, intende promuovere la qualificazione dell’azione pedagogica e didattica e offrire un supporto concreto attraverso la raccolta di documentazioni e materiali di consultazione e l’organizzazione di iniziative formative (corsi, seminari, incontri) dedicati alle famiglie. Il Centro di Documentazione è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, il martedì e giovedì anche il pomeriggio dalle 14 alle 17 (tel. 045/8301863; e-mail: documentazione0-6@comune.verona.it).

Calendario Scolastico
Il calendario scolastico approvato dalla Giunta Regionale del Veneto per l’anno scolastico 2015/2016 determina l’inizio delle lezioni per tutte le scuole il giorno 16 settembre 2015 e la conclusione il giorno 8 giugno 2016 nelle scuole primarie e secondarie di I e II grado. Nelle scuole dell’infanzia le lezioni si concluderanno il giorno 30 giugno 2016. 
Vengono inoltre definite le seguenti festività obbligatorie:
1° novembre, festa di tutti i Santi 
7 – 8 dicembre, ponte dell’Immacolata Concezione 
dal 24 dicembre al 6 Gennaio, vacanze natalizie 
dal 8 al 10 febbraio, vacane di carnevale e mercoledì delle Ceneri
dal 24 al 29 marzo, vacanze pasquali
25 aprile, anniversario della Liberazione 
1 maggio, festa del Lavoro
21 maggio, Santo Patrono
2 giugno, festa nazionale della Repubblica

Alunni iscritti
Gli alunni iscritti alle Scuole dell’Infanzia sono 6.401, di questi, 2.129 alle scuole comunali (311 fruiscono anche del servizio di pre-scuola), 1.529 alle scuole statali e 2.743 alle scuole paritarie. 
Alle scuole primarie, invece, il totale degli iscritti è di 12.056, di cui 10.007 frequenteranno le scuole statali e 2.049 le scuole paritarie. Il numero dei frequentanti al primo anno è di 1.934 alle scuole statali e 414 alle scuole paritarie.
Per quanto riguarda la Scuola Secondaria di 1° grado, si regista un totale di 7.758 iscritti, 6.609 frequenteranno la scuola statale e 1.149 la paritaria.

 

La riforma statale dell’I.S.E.E., attuata con l’art. 5 del D.L. 6 dicembre 2011, n. 201 e resa operativa con i successivi provvedimenti D.M. 8 marzo 2013 e D.P.C.M. 5 dicembre 2013 n. 159, ha reso obbligatorio per i Comuni utilizzare tale indicatore nella determinazione delle tariffe dei servizi agevolati. L’Amministrazione comunale ha confermato le riduzioni e le agevolazioni già previste negli anni scorsi.

Contributi vari
I contributi in favore degli Istituti Comprensivi e delle Scuole Secondarie di 1° grado paritarie per l’anno scolastico 2015/2016 ammontano a euro 425.000 così ripartiti:
Materiale didattico e sussidi audiovisivi per scuole primarie e dell’infanzia statali con scuola primaria Agli Angeli: € 60.000
Attività scolastiche, didattiche e di sperimentazione per scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di 1° grado statali: € 110.000
Spese varie di ufficio – contributo straordinario per le spese di gestione connesse al buon funzionamento del servizio scolastico, art. 3 Legge 23/96 (comprese le spese di pulizia) per scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di 1° grado statali: € 185.000
Libri di testo per scuole secondarie di I grado statali e paritarie: € 70.000

Contributo Buono Libri

Su richiesta dell’Assessore all’Istruzione, sabato 10 Ottobre, alle ore 10, sarà celebrata dal Vescovo Monsignor Giuseppe Zenti la Santa Messa per l’inizio del nuovo anno scolastico presso il Duomo di Verona.

 

Foto (archivio) Antonella Anti

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...