cerca

News

Itinerario basso Garda

19 Giugno 2023

DUE GIORNI NEL BASSO GARDA ALLA SCOPERTA DI VALEGGIO SUL MINCIO, BORGHETTO E SIRMIONE E DELLE LORO SPECITALITÀ

GIORNO 1

mattina

BORGHETTO 

Partiamo da Borghetto, edificato sulle rive del Mincio, nella valle cinta dalla colline moreniche e a pochi passi dal centro di Valeggio sul Mincio. Questo piccolo villaggio, nato in simbiosi con il fiume Mincio e caratterizzato da antiche fortificazioni risalenti al periodo medievale, è stato inserimento nel Club dei Borghi più Belli d’Italia. 

Il centro più antico della frazione mantiene ancora oggi intatto il caratteristico aspetto del “borgo medioevale”, sottolineato dalla presenza del campanile, dalle ruote dei mulini ad acqua (utilizzati un tempo per la molitura del frumento e dei cereali) e dalle rocche del Ponte Visconteo, straordinaria diga fortificata costruita nel 1393 per volere di Gian Galeazzo Visconti, Duca di Milano. Ad esso si collega il sovrastante Castello Scaligero. La scenografica presenza del Ponte Visconteo e del Castello Scaligero unitamente al piacevole contesto naturale e ai luoghi di valenza storica rendono indubbiamente Borghetto una meta obbligata per chi passa in queste zone. 

PRANZO: I TORTELLINI DI VALEGGIO

Ad ora di pranzo non può mancare il capolavoro della tradizione culinaria locale: i “Tortellini di Valeggio”, in dialetto, “agnolin“. Fatti a mano uno ad uno, con una sottile sfoglia di pasta ed un delicato ripieno di carne, si possono gustare asciutti al burro e salvia oppure in brodo, in uno dei tanti ristoranti del paese, o acquistarli nei numerosi pastifici artigiani. La ricetta e le origini di questo piatto si allacciano con i racconti e le favole tramandate da una generazione all’altra, nell’intimità delle case. 

In particolare è ad una leggenda ambientata alla fine del ‘300, cui si riconduce l’origine di questa autentica gemma della cucina locale: la leggenda narra la storia di due amanti, la ninfa Silvia e il capitano Malco, che lasciano sulle rive del fiume Mincio un drappo di seta gialla annodato come pegno del loro contrastato amore. 

Ed è proprio a questa storia che si ispira la denominazione più celebre e fortunata del Tortellino di Valeggio, che grazie all’intuizione e perseveranza dell’Associazione Ristoratori ha oggi conosciuto e conquistato i palati più raffinati in tutt’Europa e in parte del mondo come “Il Nodo d’Amore“. 

Dove mangiarli: Ecco un elenco dei ristoranti di Valeggio sul Mincio: https://www.valeggio.com/ristoranti-arv/

pomeriggio

PARCO SIGURTÀ

I 60 ettari più belli del mondo: il Parco Giardino Sigurtà è un tesoro verde alle porte di Verona che nei suoi 600.000 metri quadrati accoglie un Labirinto, il Grande Tappeto Erboso, 18 laghetti, fioriture stagionali come Tulipanomania, con più di un milione di tulipani in oltre 300 varietà, premiato nel 2022 come Miglior Festival di Tulipani al mondo. Tantissimi i punti di interesse storici e naturalistici da scoprire tutti i giorni fino al 12 novembre 2023 a piedi, in bicicletta, in golf-cart, o a bordo del trenino panoramico. Nei giorni 10 aprile (Pasquetta), 25 aprile e 1 maggio 2023 l’entrata sarà limitata e possibile solo con l’acquisto dei biglietti online, fino ad esaurimento. 

Per tutte le info: ww.sigurta.it

GIORNO 2

mattina

ALLA SCOPERTA DEL VINO LUGANA 

Andare alla scoperta di una delle produzioni vitivinicole più interessanti della zona è un buon modo per conoscere la natura, le storie delle famiglie del luogo e il legame con il territorio. 

Il vino Lugana ha origini antiche e legate alle terre del basso Garda, certificate fin dal XVI secolo, ed è prodotto principalmente da un vitigno autoctono, il Trebbiano di Lugana, detto Turbiana. 

Il Lugana è prodotto nell’area sud-occidentale dell’entroterra gardesano abbracciando i Comuni di Desenzano, Lonato del Garda, Peschiera del Garda, Pozzolengo e Sirmione. 

I vini hanno sapori concentrati, sono riccamente strutturati e corposi grazie al microclima più caldo del Lago di Garda. Il sapore intenso è evidente al naso e al palato. I colori possono variare dal giallo paglierino brillante a una sfumatura verdognola. 

I vini prodotti con uve Turbiana hanno una reputazione di invecchiamento poiché sono intrinsecamente ricchi di acidi e piantati in terreni particolarmente minerali e densi di argilla.

La denominazione è protetta dal Consorzio di tutela Lugana DOC, che rappresenta 200 aziende associate. 

Tre le aziende più interessanti che organizzano tour in Cantina: Otella – Zenato – Cà dei Frati – Cà Maiol – Le Morette. 

Scoprile qui:  https://www.consorziolugana.it/indice-aziende

pomeriggio

SIRMIONE 

La cittadina di Sirmione si trova sulla costa meridionale del lago di Garda, in un lembo di terra che si allunga nell’acqua e divide in due la costa suddivisa tra il Veneto e la Lombardia. 

Sirmione è davvero incantevole: le sue vie sono ricche di scorci suggestivi che si snodano all’ombra dell’antico castello scaligero. Numerosi sono anche i palazzi antichi lungo tutto il centro storico, ottimamente tenuto. 

Tra i punti più interessanti da visitare: le Grotte di Catullo, ovvero i resti di un’antica Domus Romana posta al limite settentrionale, direttamente in comunicazione con l’acqua del lago; il Castello Scaligero, ovvero l’opera più importante di tutta Sirmione, contraddistinta dai suoi merletti e dotata di una darsena che chiude uno dei quattro lati bagnati dal lago; la chiesa di Santa Maria della Neve, dalle origini piuttosto antiche e dotata di un suggestivo portico davanti all’ingresso.

APERITIVO E SERA 

TERME AQUARIA 

In un meraviglioso borgo medievale ricco di storia, la “Perla del Garda” tanto decantata da Catullo, si trova Aquaria, la SPA Termale di Terme di Sirmione. Un’oasi di benessere in un grande parco, in cui vivere intensi momenti di piacere tutto l’anno, di giorno o di sera, alternando alle esperienze sensoriali dell’acqua termale, del vapore e del calore, le coccole dei trattamenti personalizzati. 

Immersi nell’acqua termale e nella splendida visuale del Lago di Garda che sfiora Aquaria con l’incanto dei suoi tramonti, gli ospiti ritrovano bellezza, equilibrio e armonia.

Per tutte le info: https://www.termedisirmione.com/it

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...