cerca

News

L’Altro Teatro: danza e teatro in chiave contemporanea

28 Febbraio 2024
Teatro Camploy

Continua la rassegna al Teatro Camploy con il meglio della danza e del teatro dalla scena nazionale

di Federica Clemente

 

Anche per il mese di marzo il Teatro Camploy ospita in città il meglio della scena contemporanea nazionale. Continua così la rassegna L’Altro Teatro con le sue due anime, la danza e il teatro. Venerdì 22 marzo per la danza una serata con doppio programma: il sipario si apre con il Balletto di Sardegna S-Dance Company con “Orfeo e Euridice / Melancholia” con la coreografia di Mario Coccetti e i danzatori Marco Arzenton, Flavia Giuliani, Rocco Suma, Salvatore Sciancalepore, Sofia Zanetti. Ispirata ai testi di Virgilio e Ovidio da una parte e al film di Lars Von Trier dall’altra, la coreografia trasporterà gli spettatori in un mondo tra reale e irreale, con movimenti dinamici e possenti, e immagini sospese. La seconda parte della serata porterà in scena “Delirante tenerezza” di Fabula Saltica, da un concetto, idea, coreografia e danza di Claudio Pisa. Qui il tema principale è quello della nascita di una nuova creatura, visto nei primi momenti dopo la nascita, quando le paure si alternano a momenti di gioia smisurata.

Mercoledì 27 marzo è la volta, invece, del teatro con la prima regia di Eugenio Barba fuori dall’Odin Theatre. Questa scrittura, nata dallo stesso Barba con Lorenzo Gleijeses e Julia Varley, le musiche originali e partiture luminose di Mirto Baliani e la produzione del Teatro Biondo Palermo / Gitiesse Artisti Riuniti in collaborazione con Nordisk Teaterlaboratorium nasce dall’accostamento dell’opera di Kafka, “La Metamorfosi” in cui il protagonista è appunto Gregorio Samsa, e gli oggetti coreografici creati da Michele Di Stefano. “Una giornata qualunque del danzatore Gregorio Samsa”, che vede in scena lo stesso Lorenzo Gleijeses, è composto da alcuni elementi biografici dello scrittore Franz Kafka, altri del suo personaggio più celebre Gregorio Samsa e quelli immaginari di un danzatore omonimo, prigioniero nella sua stessa performance.

Via Cantarane,
37129 Verona

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...