cerca

News

L’angolo dei libri

3 Aprile 2024

Le letture consigliate questo mese

a cura di Francesca Saglimbeni

 

Lady Price e Mister Pregiudice
di Bianca Marconero (Giunti)
Tra gli stereotipi universalmente riconosciuti c’è quello per cui una donna realizzata sul lavoro e circondata di amici, non senta l’esigenza di alcun tipo di relazione sentimentale. Di questo, almeno, è convinta Eloisa Darcy, direttrice editoriale della prestigiosa Pemberly Press, che costituisce l’ambientazione principale del libro. Tutto nella sua vita va a meraviglia, finché non arriva una grana che minaccia di rovinarle la carriera: per ottenere i diritti del suo romanzo di culto, infatti, la manager deve trovare un editor all’altezza delle pretese dell’autore. In cerca di ispirazione, Elosia lascia Londra alla volta di Netherfield, la tenuta dove, anni prima, lei e la sua amica Chantal Bingley hanno trascorso un’estate indimenticabile. Ma anche le buone idee possono riservare pessime sorprese. Un retelling genderswap di Orgoglio e pregiudizio, che sa rileggere la più grande storia d’amore di tutti i tempi con originalità, delicatezza e brio, senza però tradirne lo spirito immortale. Il capolavoro di Jane Austen rivisitato da Marconero, una delle più amate scrittrici della narrativa rosa italiana diventa così una rom-com contemporanea ricca di brio e ironia.

 

Donne senza paura
di Danilo Sacco (Odoya)
Dieci donne di diverse geografie, che hanno contribuito a scrivere un pezzo di storia dell’emancipazione femminile. Dalla presenza in politica all’impegno nella ricerca scientifica, alla lotta per i diritti civili, il libro di Sacco, fra le altre cose firma di Italia Oggi, è un inno al femminile di tutti e cinque i continenti, che troviamo scolpito nei volti di figure quali Franca Viola, prima donna in Italia a rifiutare un matrimonio riparatore, Theresa Kachindamoto, figura simbolo nella lotta contro la piaga delle spose bambine, Da Rosa Parks, madre dei diritti civili, Malala Yousafzai, la più giovane vincitrice del Premio Nobel per la Pace. E ancora Marie Curie, Gisella Floreanini, Kate Sheppard. Ritratti da tenere sul tavolino, a costante memoria del testimone ricevuto e dell’impegno quotidiano verso la parità dei diritti, e non solo di genere, cui ogni cittadino del mondo è chiamato.

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...