cerca

News

L’angolo dei libri – dicembre 2023 / gennaio 2024

11 Dicembre 2023

a cura di Francesca Saglimbeni

 

Un caso editoriale – “La distanza tra me e il ciliegio”, di Paola Peretti
Un racconto delicato, che scava nel profondo. Sulla malattia come limite del genere umano, ma anche – e soprattutto – come percorso di crescita. Anche quando si tratta di crescere troppo in fretta, come è toccato alla piccola Mafalda, protagonista del romanzo ispirato alla vicenda personale della stessa autrice, inserito nell’International Board on Books for Young People 2020.
Classe 1986, Paola Peretti è nata a Mantova e cresciuta nel Veronese, ha alle spalle un’esperienza di insegnamento di lingua italiana per bambini immigrati, che ne conferma la spiccata sensibilità verso il mondo dell’infanzia. E non sarà un caso se il linguaggio de “La distanza tra me e il ciliegio”, tradotto in 20 Paesi già alla sua prima pubblicazione nel 2018 e ora ristampato con la Giunti in una collana per ragazzi, sia proprio quello di una infante. Nell’auto-racconto che fa parte del racconto, Mafalda trova il suo spazio espressivo. Dialoga con la bambina che è in sé e con la donna che dovrà presto diventare, con le sue fragilità e punti di forza. E al contempo, con tutti i suoi coetanei di 9 anni e le giovani generazioni che la leggeranno. Un espediente convincente, quello di Peretti, per parlare di malattie e disabilità a tutte le piccole Mafalde che – ciascuna nelle proprie fragilità e difficoltà – vi si riconosceranno. Mafalda indossa un paio di occhiali spessi e conosce a memoria Il barone rampante di Italo Calvino. Scappa dai professori arrampicandosi sul ciliegio all’entrata della scuola insieme al fedele gatto Ottimo Turcaret. Su quel ciliegio sogna perfino di andarci a vivere, ma tra pochi mesi non lo potrà più vedere perché i suoi occhi si stanno spegnendo e un po’ alla volta. Spaventata dalla sorte che la attende, annota in un diario tutte le cose che non potrà più fare, ma con l’aiuto della famiglia e degli amici, scoprirà anche un nuovo modo di vedere.

 

Ricordando Lucio – “Lucio Dalla, Disperato Erotico Poetico”, di Andrea Pedrinelli
Un saggio che ci riporta indietro nel tempo, nel dietro le quinte di tutte le canzoni del grande Lucio. Quello di Piazza Grande, Caruso, Attenti al lupo, Amen, fino agli ultimi lasciti come La leggenda del prode Radames o Anema e core. Il contesto storico sociale, i motivi di ispirazione, collaborazioni e significati dei brani. È l’omaggio di Andrea Perinelli, edito da Giunti in questo 2023, per l’ottantesimo anniversario della nascita del cantautore bolognese. Prima raccolta assoluta di tutte le sue opere, commentate e analizzate canzone per canzone, album per album, progetto per progetto. Un focus particolare è dedicato alle cover di Caruso nel mondo, né mancano approfondimenti sul pensiero del Lucio jazzista, sulle parallele discografie con Ron, Morandi, De Gregori, Stadio, Bersani, e ancora, sul Dalla sperimentatore, produttore, appassionato d’arte figurativa e artista classico. Dalle opere per l’infanzia di Lucio ai grandi successi composti per altri artisti.

 

Proposte in versi “Cercando il coraggio”, di Nadia Ferroni
Mani, che dell’età svelano incise il carico di vita: storie vissute come solchi profondi nella terra, che la fatica ingravida. Mani, di un vivere di carezze avaro. Mani, che la silente genuflessa prece rende, congiunte, cuspide d’eterno (…). Val la pena, in queste feste natalizie, conoscere anche penne emergenti della scrittura in versi come Nadia Ferroni, autrice della silloge poetica “Cercando il coraggio” (Bertoni Editore). Attiva da anni nell’assistenza cognitiva ai malati di Alzheimer, Ferroni ha fatto della sua passione per l’arte e la cultura un rifugio per i suoi più intimi sentimenti. Bozzoli di farfalla pronti a schiudersi in coraggiosi versi, che toccano l’anima.

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...