cerca

News

L’ultimo libro di Agata De Nuccio – “Numero Trentotto” La poetessa che canta la pianura veronese

2 Settembre 2013
Itaca Gallery Verona

Oggi, in Sala Rossa al Palazzo Scaligero, il presidente Giovanni Miozzi ha presentato in anteprima “Numero Trentotto”, l’ultima raccolta di poesie di Agata De Nuccio, la poetessa che esalta la pianura veronese, fonte della sua ispirazione poetica.

 

Erano presenti: Nicola Martini, vicesindaco di Erbè; l’autrice, Agata De Nuccio, accompagnata dalle collaboratrici, Maria Shenker e Giorgia Vincenzi.

 

Agata De Nuccio è un’artista originaria del Salento e residente da oltre trent’anni ad Erbè. Lo scorso gennaio, in Campidoglio a Roma, ha ricevuto un riconoscimento per la poesia sulla Bassa veronese “Vecchia pianura” .  

 

fotoservizio Antonella Anti

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi