cerca

News

Per la stagione al Ristori, sul palco l’“anima” della Danza

28 Febbraio 2024
Teatro Ristori

Il cartellone delle proposte coreutiche prosegue con nuovi appuntamenti, tra cui gli originali spettacoli della coreografa cinese Yue Yin e la “notte gitana” con Sergio Bernal

di Francesca Saglimbeni

 

Dopo il successo di Coppelia project, la rassegna di Danza al Teatro Ristori prosegue con altri cinque appuntamenti dal 2 marzo al 26 aprile, in scena alle 20.30.
Segno di una trasversalità di linguaggi e approcci innovativi che si intrecciano con una particolare attenzione ai giovani, per una proposta culturale volta a divenire sempre più strumento di inclusione, coesione sociale e sostenibilità.

Punte di diamante di questa stagione, per il filone della danza, sono Ripple&Through The Fracture of Ligt e la serata dai colori spagnoleggianti con Sergio Bernal. Il primo allestimento, in scena il 2 marzo, condensa in sé ben due lavori a firma della coreografa cinese Yue Yin, presentati dalla compagnia di danza contemporanea YYDC con sede a New York. Ripple ha debuttato nel 2021 alla serie 92Y Harkness Mainstage di New York e si caratterizza per un movimento che rappresenta lo spettro tra ordine e caos, innescato da un gruppo di artisti intimo e intricato.
Through The Fracture of Light, invece, è un pezzo d’insieme dinamico che mostra la caratteristica FoCo TechniqueTM della compagnia e il design del movimento contemporaneo in evoluzione. Nell’ultimo decennio la coreografa di fama internazionale Yin Yue ha perfezionato e ampliato un vocabolario di movimento originale, lavorando su una fusione ispirata al movimento della danza popolare cinese e contemporanea.
Yin Yue ha studiato alla prestigiosa Shanghai Dance Academy e alla Tisch School of the Arts della New York University, e dieci anni dopo ha fondato YYDC, dedita all’insegnamento, alla produzione e all’esecuzione di opere coreografiche originali di Yin, artista di fama internazionale.

 

Altra grande attesa, il 22 marzo, è per Sergio Bernal Dance Company, coreografo spagnolo interprete di Una noche con Sergio Bernal, cui il nostro Paese, nel 2023, ha assegnato il Premio Danza&Danza come miglior ballerino dell’anno. Lo spettacolo si ispira alla cultura iberica e allo spirito gitano tra vertiginosi assoli e raffinati pas de deux e pas de trois con la direzione artistica di Ricardo Cue.
Una serata sfavillante che al fianco di coreografie originali come “The Last Encounter”, sulle note di “Hable con ella” di Alberto Iglesias, e come l’assolo “The Swan”, su musica di Camille Saint-Saëns, interpretato da Sergio Bernal, contempla un’inedita versione del “Bolero” di Maurice Ravel e il celebre “Zapateado” creato da Antonio Ruiz Soler sulla musica di Pablo de Sarasate: un visionario racconto per quadri in cui si fondono la tradizione spagnola, l’eleganza della danza classica e il fuoco e la passione del flamenco.
Considerato il Re del flamenco, già primo ballerino del Balletto Nazionale di Spagna, vera star internazionale del balletto classico e del classico spagnolo – chiamato nei più importanti gala di danza di tutto il mondo – Bernal è ospite anche in programmi tv italiani.
E recentemente è stato osannato al termine del suo spettacolo a Madrid, anche dal famoso regista Pedro Almodòvar. Mentre Roberto Capucci, il maestro dell’alta moda, ha voluto creare per lui un costume ispirato ai toreador di Spagna.

 

Altri spettacoli
Venerdì 8 marzo sarà la volta di “Lili Elbe Show”, una vicenda privata e intima che, in realtà, appartiene a ognuno di noi. Un racconto apparentemente lontano più vicino di quanto possa sembrare. E questo grazie all’interpretazione e alla scrittura coreografica di Sasha Riva e Simone Repele che esplorano il demone dell’insoddisfazione umana, il bisogno di accettazione che ognuno di noi pretende da sè stesso e quel senso di inadeguatezza che spesso prende il sopravvento.

 

ph. di copertina Massimo Danza

Via Teatro Ristori, 7,
37121 Verona

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...