cerca

News

Preistoria Festival di Fumane, IV edizione

1 Gennaio 2013
Luca Hair Stylist

Preistoria Festival di Fumane, IV edizione
Presentazione degli eventi

Ai  Palazzi Scaligeri l’assessore alla Cultura e Beni Ambientali Marco Ambrosini ha presentato la quarta edizione del Preistoria Festival di Fumane.
L’iniziativa, realizzata dal Comune di Fumane con il patrocinio dell’assessorato ai Beni Ambientali della Provincia di Verona, si svolgerà dal 3 maggio al 5 giugno con notti in grotta, conferenze, attività didattiche ed escursioni tematiche il mercoledì e nel fine settimana.
Erano presenti: l’organizzatore del festival Alberto Castagna; l’assessore alla Cultura del Comune di Fumane Giovanni Antolini; l’assessore al Turismo della Comunità Montana della Lessinia Claudio Leso; il presidente del Consorzio Pro Loco della Valpolicella Giorgio Zamboni; per l’Università degli studi di Ferrara Matteo Romandini.
Novità di questa nuova edizione è il coinvolgimento del CTG (Centro Turistico Giovanile) in una delle rappresentazioni della rassegna: “Tra storia e preistoria”.
Altro nuovo appuntamento sarà la conferenza realizzata in collaborazione con il Gruppo Naturalisti Veronesi Francesco Zorzi e con Museo di Storia Naturale di Verona “Uomini Dei o antenati? Le statue stele dell’età del rame tra Monte Baldo e Valle dell’Adige”.
Ripresa dalla prima edizione la visita al Riparo Tagliente di Stellavena con successiva visita al Museo Preistorico e Paleontologico di Sant’Anna d’Alfaedo.
Un mese di appuntamenti culturali e non solo sul tema della preistoria, dai convegni alle attività didattiche dei laboratori “Facciamo la preistoria” fino alle suggestive notti magiche nella grotta di Fumane “Vi vogliamo raccontare”.

Appuntamenti:
martedì 3 maggio –  Conferenza  al Museo Civico di Storia Naturale di Verona dal titolo: “Uomini Dei o antenati? le statue stele dell’età del rame tra monte Baldo e valle dell’Adige”, tenuta dal Dott. Franco Nicolis, archeologo, della Soprintendenza della Provincia autonoma di Trento. Alle ore 17,00 con ingresso libero.

Sabato 7 maggio – Visita guidata al sito archeologico del Riparo Tagliente di Stallavena con successivo trasferimento per visitare il Museo Archeologico e Paleontologico di Sant’Anna d’Alfaedo. La Pro Loco di Molina offrirà una merenda a base di pasta e fagioli. Questo appuntamento è aperto gratuitamente fino ad un gruppo di circa 40 persone.

Venerdì 13 maggio – alle 16.30 nella sede del CTG di Verona, in Piazzetta Chiavica, si proporrà un racconto drammatizzato dal titolo “Tra storia e Preistoria” con tema storico e preistorico, tenuto da Alberto Castagna, Andrea De Manincor e due musicisti. Ingresso libero.

Sabato 14 maggio – Notte Magica a Grotta di Fumane, proposte due visite su appuntamento previa prenotazione al Consorzio della Valpolicella al costo di € 6,00, una alle ore 21,30 e l’altra alle ore 22,45.

Sabato 21 maggio – Notte Magica a Grotta di Fumane, proposte due visite su appuntamento previa prenotazione al Consorzio della Valpolicella al costo di € 6,00, una alle ore 21,30 e l’altra alle ore 22,45.

Sabato 28 maggio – Notte Magica a Grotta di Fumane, proposte due visite su appuntamento previa prenotazione al Consorzio della Valpolicella al costo di € 6,00, una alle ore 21,30 e l’altra alle ore 22,45.

Domenica 5 giugno – per la chiusura del Preistoria Festival nel paese di Molina verranno proposti una serie di laboratori per gruppi, famiglie e singoli per queste attività: la scheggiatura della selce, i colori del corpo, costruiamo il vaso, tiro con l’arco,  tiro con il propulsore, i colori della preistoria, esposizione di strumenti riprodotti didatticamente, il telaio e la tessitura, presentazione di un libro di favole con argomento lo sciamano di Grotta Fumane e l’acqua.

La grotta di Fumane si trova a 350 metri di quota lungo il Vajo di Manune, una stretta incisione che sbocca nel Vajo di Fumane, nel territorio della Valpolicella. Si tratta di un giacimento paleolitico. Larga nove metri, era completamente ostruita dai detriti. Oggi si può osservare come all’ingresso confluiscano quattro gallerie, la maggiore delle quali è lunga 13 metri e presenta nella parte interna una paleosuperficie in via di studi sistematici.
Il giacimento ha uno spessore complessivo di 10 metri ed è stato esplorato fino alla roccia di fondo. La parte inferiore presenta una successione di livelli di occupazione attribuiti all’Uomo di Neandertal, che frequentò ripetutamente il sito all’incirca tra 80.000 e 40.000 anni fa. La parte superiore del giacimento presenta invece vari livelli di occupazione di uno dei primi gruppi di Homo Sapiens anatomicamente moderno che attorno a 40.000 anni fa occupò i territori di caccia dei Monti Lessini. La grotta di Fumane è attualmente uno dei siti europei in cui le culture dell’Homo Sapiens sono meglio documentate.
Assessore Ambrosini: “La Grotta di Fumane è un sito di riferimento preistorico e culturale importantissimo, conosciuto dagli studiosi di tutto il mondo. Iniziative come queste servono a diffondere la conoscenza di questo incantevole angolo della provincia scaligera promuovendone le bellezze naturali. Il Preistoria Festival è ormai giunto alla sua quarta edizione e sono convinto che, anche quest’anno, saprà coinvolgere i veronesi in attività che incentivano cultura e natura, un connubio vincente per promuovere sinergicamente il nostro territorio e la nostra storia”.

Alberto Castagna: “Quest’anno il programma del Preistoria Festival è davvero ampio, vasto e ricco di novità. Il nostro ambizioso desiderio, come quello dei numerosi enti con cui collaboriamo, è infatti quello di fare conoscere il sito paleontologico di Fumane non solo ai cittadini e agli appassionati veronesi e veneti, ma di inserirci a pieno titolo nel panorama nazionale. Le attività in programma, che vanno dalle ‘Notti magiche in grotta’ ai laboratori, fino alle escursioni tematiche, sono dunque adatte a un pubblico davvero variegato proprio per riuscire a coinvolgere persone di ogni genere e fascia d’età”.

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...