cerca

News

Presentazione dell´«Annuario Storico della Valpolicella» 2010-2011 Assegnazione del premio Gianfranco Policante

22 Novembre 2011
Stadio Bentegodi

fotoservizio Antonella Anti

Presentazione dell´«Annuario Storico della Valpolicella» 2010-2011

Assegnazione del premio Gianfranco Policante

 lunedì 21 novembre alle ore 17, nella sede del ctg di Verona (chiesa di Santa Maria in Chiavica, via Santa Maria in Chiavica n. 7) il xxviivolume (2010-2011) dell´«Annuario Storico della Valpolicella», edito dal Centro di Documentazione per la Storia della Valpolicella e da La Grafica Editrice.

I contenuti dell´Annuario saranno esposti dal presidente del Centro di Documentazione, Pierpaolo Brugnoli.

A seguire le autrici delle due tesi premiate o segnalate per il premio Policante illustreranno il loro lavoro.

Annuario Storico della Valpolicella» 2010-2011

La rivista giunge al suo ventisettesimo numero con la messa in circolazione di circa 350 saggi di storia valpolicellese raccontata su vari versanti e quasi totalmente sulla base di ricerche archeologiche e archivistiche assolutamente originali, con un´escursione che spazia dall´antichità all´età contemporanea attraverso i più diversi ambiti disciplinari, dalla storia delle istituzioni a quella dell´insediamento e del paesaggio dalla storia economica, sociale e religiosa alla storia dell´architettura e alle vicende di singoli monumenti, ville o chiese.

Il traguardo del ventisettesimo numero dell´Annuario, con più di trent´anni di attività, è per il Centro di Documentazione per la Storia della Valpolicella una conferma del costante impegno di soci del Centro, ma anche di non soci, che ha portato, oltre all´edizione dei numeri dell´Annuario, alla realizzazione di una quindicina di fondamentali monografie su varie porzioni di questo distretto, facendo di questa plaga un territorio-laboratorio per gli studi storici, riconosciuto a livello nazionale.

Indice dell´«Annuario Storico della Valpolicella» 2010-2011

Alberto Broglio, La decorazione pittorica della Grotta di Fumane

Riccardo Bertolazzi, Un´iscrizione di età repubblicana dal pagus Arusnatium

Sofia Cordioli, Il paesaggio antropico della Valpolicella romana

Sofia Piacentin, La villa romana di Negrar: storia delle ricerche

Andrea Brugnoli, Tra parole e cose: insediamento e territorialità in Valpolicella dalle fonti scritte (ix-xii secolo)

Chiara Paganotto, Paesaggio e geografia dei castelli in Valpolicella

Pierpaolo Brugnoli, Il castello e altri antichi possessi della famiglia Bellando a Valgatara

Giulio Zavatta, I «beni mobili» dei Della Torre tra xvi e xvii secolo. Inventari per la villa di Fumane e il palazzo di città

Bruno Chiappa, Il testamento di Domenico de Cavallariis e uno staffalo a Casterna di Fumane

Pierpaolo Brugnoli, Un´antica stazione di posta: casa Ventura a Peri in Valdadige

Ettore Curi, Il vino “voltato”, chimicamente “rivoltato”. Vino e chimica nella Valpolicella dell´Ottocento

Premio Policante

Nell´occasione della presentazione dell´Annuario verrà consegnato il premio “Gianfranco Policante” per tesi di laurea. Il premio, consistente in una borsa di studio di 1.000 Euro, gode del contributo della Banca della Valpolicella-Credito cooperativo di Marano ed è intitolato alla memoria del segretario del Centro di Documentazione.

La commissione giudicatrice ha valutato tra le numerose tesi presentate, di assegnare il premio alla dott. Elisa Di Taranto, per la tesi L´ultimo Levallois. Tecno-economia e organizzazione spaziale della produzione litica nel complesso A5-A6 (45 – 44 ka BP) della Grotta di Fumane (Verona). Studio della scaglia rossa, discussa al corso di laurea specialistica in Scienze Preistoriche, Università degli Stud i di Ferrara, relatore M. Peresani, nell´anno accademico 2009-2010.

Questa la motivazione espressa dalla commissione: «Il lavoro affronta lo studio tecno-economico dell´industria litica prodotta in scaglia rossa nel sito della Grotta di Fumane. In particolare è dedicata alle unità A5 e A6 di questo sito, caratterizzate da industrie litiche del Musteriano finale, delle quali si analizza la composizione dell´insieme, le modalità di produzione, la trasformazione dei supporti, l´economia e la gestione delle risorse e la distribuzione spaziale dei reperti, anche attraverso puntuali confronti con altri siti. La tesi dimostra un´intensa partecipazione alle ricerche sul terreno e un impegnativo lavoro di laboratorio. L´impostazione è ottima, e denota un alto grado di preparazione nell´affrontare i complessi problemi della produzione litica. La mole di lavoro svolto è elevata e le conclusioni raggiunte sono di grande interesse per la conoscenza dell´economia dello sfruttamento delle risorse litiche da parte dei cacciatori neandertaliani. La tesi risulta pienamente meritevole ai fini dell´assegnazione del premio».

Nella stessa occasione verrà premiata con testi editi dal Centro di Documentazione un´altra tesi presentata e ritenuta dalla commissione del premio meritevole di segnalazione. Si tratta della tesi della dott. Martina De March, Studio archeozoologico dell´insieme faunistico dei livelli del Musteriano finale A5+A6 e A6 della Grotta di Fumane, discussa per la laurea specialistica in Scienze Preistoriche, Università degli Studi di Ferrara, relatore M. Peresani, correlatore M. Romandini, nell´anno accademico 2009-2010. Questo il giudizio della commissione: «La tesi denota la partecipazione alle ricerche sul terreno e un intenso lavoro di laboratorio. Molto buona l´impostazione, sia nella definizione della metodologia adottata sia nell´analisi dei reperti. Le conclusione raggiunte sono di notevole interesse per la ricostruzione dell´ambiente e per la conoscenza delle attività venatorie e di sfruttamento delle prede da parte dei cacciatori neandertaliani. Pertanto la tesi risulta meritevole di segnalazione».

Piazzale Olimpia,
37138 Verona

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...