cerca

News

Prestiti d’onore per i lavoratori colpiti dalla crisi economica Erogazione dei primi finanziamenti in 11 Comuni

5 Dicembre 2011
Chiesa di San Rocco

Prestiti d’onore per i lavoratori colpiti dalla crisi economica

Erogazione dei primi finanziamenti in 11 Comuni

 

Oggi al Palazzo Scaligero il presidente Giovanni Miozzi e l’assessore al Lavoro e ai Servizi sociali Fausto Sachetto hanno presentato l’erogazione del Fondo destinato ai prestiti per i lavoratori in difficoltà a causa della crisi economica.

 

Erano presenti: Marco Valdinoci, direttore della Fondazione Cariverona; Giancarlo Marchisio, responsabile famiglie triveneto occidentale di UniCredit Spa; Stefano Bertacco, assessore ai Servizi Sociali del Comune capoluogo; Mara Aldegheri di Mag Verona; i rappresentanti di CISL, CGL e UIL; i sindaci degli altri 10 comuni che hanno aderito al progetto.

È intervenuto anche il Prefetto di Verona, Perla Stancari.

 

Il progetto ha preso avvio in seguito all’approvazione, da parte della giunta provinciale, della costituzione di un Fondo di Rotazione, finanziato da Fondazione Cariverona (500.000 euro), Provincia di Verone (50.000 euro) e Comune di Verona (50.000 euro). Altri 10 Comuni veronesi hanno aderito versando ciscuno 0,50 euro per abitante: Belfiore, Legnago, Ronco all’Adige, San Bonifacio, Sant’Ambrogio di Valpolicella, Sona, Fumane, Valeggio, Isola della Scala e Grezzana.

I lavoratori potranno rivolgere le richieste al Comune di residenza che ha aderito al progetto e il prestito d’onore, del valore massimo di 2.000 euro, sarà erogato da Unicredit Banca Spa.

 

Presidente Miozzi: “In situazioni di grande disagio ogni iniziativa è ben accetta, questo importante progetto per lavoratori in difficoltà è un tipo di finanziamento speciale che segue passo passo i beneficiari e dà loro l’opportunità, attraverso percorsi particolari, di essere reintegrati nel mondo del lavoro. Sono molto orgoglioso dell’iniziativa perché siamo la prima Provincia che, grazie a dei partner come il Comune di Verona, la Fondazione Cariverona e

alla collaborazione del Prefetto, è riuscita a istituire un fondo di rotazione a sostegno di coloro che hanno perso il lavoro. Il Prestito d’Onore vuole essere un’alternativa a quelle forme di finanziamento onerose che potreb bero  mettere in ginocchio le persone già in difficoltà, per non parlare poi del rischio di incappare in tassi usurai”. 

 

foto Antonella Anti

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...