cerca

News

Primavera, un mese in provincia

1 Gennaio 2013
Berfi's Club, Verona

di Christian Besemer

Finalmente la primavera è arrivata. Il risveglio della natura (e dei sensi) si traduce in una ricchissima serie di eventi e di iniziative sul Garda e in tutta la provincia. Le giornate si fanno più lunghe e più calde e allora perché non approfittarne per le attività all’aperto?
E così, partendo nel nostro tour mensile per il territorio veronese, cosa c’è di meglio di un nuovo gioco a cui appassionarsi. Anche se in realtà lo S-cianco (detto anche Lippa) poi tanto nuovo non è; si tratta infatti di un antico gioco di strada – per certi versi lo si potrebbe definire un antenato del baseball – che per molto tempo è finito nel dimenticatoio insieme a tanti altri passatempi della tradizione. Ma grazie a iniziative lodevoli, quali quella del Tocatì, anche lo S-cianco sta tornando di moda. Domenica 3, in piazza a Garda, si terrà il campionato provinciale: una bella occasione per avvicinarsi a questo svago tanto caro ai nostri avi.
Parlando ancora di giochi e passatempi antichi il 2 e 3 aprile al castello di Bevilacqua si potrà fare un salto all’indietro di (addirittura!) mille anni, un tuffo nelle affascinanti atmosfere della “Grande festa medievale”. Le danze si apriranno già sabato sera con un maestoso banchetto: dame, nobili e giullari di corte coloreranno e animeranno a loro modo la cena degli ospiti (cena rigorosamente a base di prodotti tipici locali ovviamente!). Domenica mattina tra cavalieri in armatura, maniscalchi e frati alchimisti sembrerà di ritrovarsi letteralmente catapultati attorno all’anno mille. Ci si potrà misurare in prove di tiro con l’arco e altri “antichi giuochi”: per gli stomaci forti è prevista poi anche una visita guidata alle segrete e alla sala di tortura del castello. La giornata si concluderà con un’epica battaglia e con l’incendio della fortezza (per fortuna entrambi solo simulati).

Restando in tema di battaglie, aprile è il mese della “Carica dei Carabinieri a cavallo” di Pastrengo. Sabato 30 è prevista la cerimonia di rievocazione del fatto storico che segnò il 1848, con la possibilità di visitare i forti austriaci disseminati nella zona e assistere ad esibizioni e saggi di scherma organizzati dalla Scuola d’Armi Sanfront.
Spostandoci in Valpolicella da ricordare sicuramente il tradizionale Palio del Recioto di Negrar, in programma dal 24 al 26 aprile. L’inaugurazione è prevista per domenica 24 con esposizione di artigiano artistico, mercatini e incontri di vario genere. La manifestazione proseguirà il giorno di Pasquetta con le premiazioni del concorso enologico, mentre martedì 26 è in programma la gara ciclistica “Gran Premio del Palio del Recioto”.

Soave Guitar Festival
29, 30 aprile e 1 maggio
Soave
Una tre giorni sempre più importante quella del “Soave Guitar Festival”. La piccola Woodstock veronese dedicata allo strumento principe del rock è in programma il 29 e 30 aprile e domenica primo maggio. L’edizione di quest’anno (la ventesima) vedrà protagonisti artisti del calibro di Monte Montgomery, Laurence Juber, Pedro Javier Gonzalez e Frank Vignola. Un poker d’assi di mostri sacri della sei corde a livello mondiale. Ogni sera sono in programma una serie di mini-concerti, mentre durante le giornate (con orario 10,30-18) qualificati espositori provenienti da tutta Italia e dall’estero proporranno le loro collezioni. In municipio sarà, addirittura, allestito un “Acoustic Village” dedicato interamente ai cultori della chitarra “unplugged”. Sabato e domenica (dalle 11 alle 17) nell’affascinante cornice della chiesa medievale di Santa Maria dei Padri Domenicani, si terranno anche alcuni incontri e seminari tenuti da chitarristi di fama internazionale. Infine per l’ultima serata è prevista per gli spettatori anche l’estrazione di un magnifico regalo: una Fender Stratocaster ’57 personalizzata. Quest’anno la chitarra richiamerà (ovviamente) i 150 anni dell’Unità d’Italia ed è per ciò stata ribattezzata “Italiacaster”.

Gran fondo città di Garda
Dal 15 al 17 aprile
Garda
Un evento sportivo da non perdere quello della “Gran fondo città di Garda”. Una tre giorni, in programma da venerdì 15 a domenica 17, dedicata alle due ruote e alla campionessa olimpica di Atlanta e Sidney, Paola Pezzo. Per la decima edizione l’organizzazione ha deciso di fare le cose in grande con un nuovo percorso, 38,5 chilometri di distanza con un dislivello complessivo di oltre 1.200 metri. Si parte venerdì 15 con l’inaugurazione (dalle 16 alle 19) dello “Sport Expo”, il villaggio dove si terranno la maggior parte degli eventi legati alla manifestazione. Sabato mattina (dalle 10,30) è in programma una gara dedicata ai più piccoli, la “Paola Pezzo Kids Race”. Dalle 11,30 partirà, invece, una biciclettata enogastronomica alla scoperta delle colline gardesane: attraverso quattro tappe si potranno così assaporare alcuni dei più classici piatti del lago. Infine domenica mattina (a partire dalle 9,30) scatterà la gara vera e propria e nel corso del pomeriggio verranno assegnati i primi ai vincitori della gara maschile e femminile.

 

Vino, vino, vino
Dal 7 al 9 aprile
Cerea
Non solo Vinitaly. Nella Bassa, da giovedì 7 a sabato 9 (con orario 10-18) negli spazi dell’area espositiva di Cerea si svolge una manifestazione enogastronomica differente. “Vino Vino Vino” rappresenta un’ottima occasione per conoscere e assaporare la produzione di oltre centotrenta cantine provenienti da tutta Italia, ma anche da Francia, Slovenia e Austria. Un modo diverso di vivere il mondo del vino, un approccio in piena simbiosi con il territorio e la cultura da cui questo magnifico prodotto prende vita. La regola base richiesta ai viticoltori per poter partecipare è – come recita il manifesto degli organizzatori – quella di una produzione che raggiunga «l’obbiettivo di ottenere un vino in assenza di accelerazioni e stabilizzazioni, recuperando il miglior equilibrio tra l’azione dell’uomo e i cicli della natura». Quella di quest’anno è l’ottava edizione della manifestazione.

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...