cerca

News

Progetto Scuola” AVIS e FIDAS invitano i giovani alla donazione

2 Maggio 2012

“Progetto Scuola”

AVIS e FIDAS invitano i giovani alla donazione

 

Oggi, nella Sala Rossa del Palazzo Scaligero, l’assessore alle Politiche per l’Istruzione Marco Luciani ha presentato “Progetto Scuola”, promosso da AVIS e FIDAS per sensibilizzare i giovani alla donazione del sangue.

 

Erano presenti: Piergiorgio Lorenzini, presidente provinciale AVIS; Francesco Joppi, vice presidente provinciale AVIS e coordinatore del progetto; Massimo Bonifacio, presidente FIDAS; Silvano Salvagno, presidente onorario FIDAS e coordinatore del progetto.

 

Il “Progetto Scuola”, sostenuto dalla Provincia di Verona con un contributo di € 5.000 e dal Centro Servizi per il Volontariato, coinvolge circa 17.000 studenti e 200 istituti dalla 5^ elementare alla 5^ superiore. Per i più giovani, minorenni, è previsto un percorso informativo curato da esperti che spiegheranno l’importanza della donazione per salvare vite umane. Gli studenti delle quinte superiori vengono invece seguiti da medici che, oltre ad informare sull’importanza della donazione, invitano i ragazzi maggiorenni a donare il sangue. Durante gli incontri verranno trattati argomenti relativi alle scienze anatomiche come la circolazione sanguigna, ma si parlerà anche di solidarietà, attenzione verso il prossimo e cura personale. In molte scuole superiori si sono formati gruppi di studenti e docenti donatori che fanno riferimento alla sezione scolastica di AVIS e FIDAS; l’Istituto “Giorgi” è riuscito a raggiungere 200 donazioni annue. Le associazioni mettono a disposizione degli studenti un servizio trasporti.

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...