cerca

News

PROSA E DANZA AL TEATRO CAMPLOY NELL’AMBITO DELL’ESTATE TEATRALE VERONESE

16 Giugno 2015
Chiesa di Santa Anastasia

Sono state presentate questa mattina a palazzo Barbieri le ventidue serate di prosa e danza in programma al teatro Camploy e all’ ex Arsenale asburgico, dal 1° luglio al 1° agosto, previste nell’ambito dell’Estate Teatrale Veronese.
La rassegna, dedicata alle realtà professionali teatrali della città

Ad aprire la rassegna – l’1, 2, 3 e 4 luglio – saranno Cantieri Invisibili con lo shakespeariano ‘Sogno di una notte di mezza estate’; seguiranno due spettacoli, in prima nazionale, di Fondazione Aida, destinati a bimbi e ragazzi: Il bruco mangiatutto (7 e 8 luglio) e Sogno di una notte di mezza estate (9 e 10 luglio); dal 14 al 17 luglio Punto in Movimento / Shiftingpoint proporrà, in prima nazionale, ‘La guerra di Arlecchino’; all’ex Arsenale asburgico il Teatro Scientifico – Teatro Laboratorio proporrà, dal 21 al 24 luglio in prima nazionale, ‘Mais n’est pas encore la nuit’.

A inaugurare la sezione danza sarà, l’11 luglio, la Spellbound Dance Company con ‘Trittico’ seguita, il 18 luglio, da ‘Sakura blues’ della DaCru Dance Company; il terzo appuntamento, il 25 luglio, è con la Compagnia Fabula Saltica interprete di Ballades; il 28 luglio sarà di scena l’Ariston Proballet con ‘Quattro stagioni’; a chiudere la rassegna sarà, il 31 luglio e il 1° agosto in prima nazionale, lo spettacolo ‘De rerum natura’ di Ersiliadanza.

 

Il costo del biglietto per tutti gli spettacoli sarà di 10 euro, ad eccezione di quelli di Fondazione Aida che avranno un costo di 5 euro. 

 

(prima foto ‘ De rerum natura’ di Ersiliadanza)

(seconda foto conferenza stampa)

foto Antonella Anti

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...