cerca

News

“Quando il gioco d’azzardo diventa dipendenza: cause, effetti, rimedi”

12 Marzo 2014
Caserma d'Artiglieria di Porta Verona, Peschiera d/G

Loggia Fra’ Giocondo – 15 marzo

“Quando il gioco d’azzardo diventa dipendenza: cause, effetti, rimedi”

 

Convegno promosso dall’associazione Fidapa di Verona

 

Oggi, nella Sala Rossa del Palazzo Scaligero, l’assessore alla Cultura e Identità Veneta Marco Ambrosini ha presentato il convegno: “Quando il gioco d’azzardo diventa dipendenza: cause, effetti, rimedi”, che si svolgerà sabato 15 marzo, dalle ore 09:00 alle ore 12:30, nella Loggia di Fra’ Giocondo del Palazzo Scaligero di Verona.

 

Erano presenti le rappresentanti Fidapa (Federazione Italiana Donne nelle Arti Professioni e Affari), l’associazione che organizza il convegno: Anna Mazzaglia, responsabile Commissione Igiene e Sanità della sezione di Verona Centro; Daniela Fortini, presidente della sezione di Verona Est; Marisa Saggiotto, presidente della sezione di Legnago e del Basso Veronese; Germana Sartori, segretaria della sezione di Verona Est.

 

Hanno inoltre partecipato alcuni relatori del convegno: Maurizio Gomma, Direttore Responsabile Dipartimento delle Dipendenze ULSS 20 Verona; Giuliana Guadagnini, psicologa clinica specializzata in psicologia giuridica civile e penale; Elisabetta Gallina, conduttrice televisiva.

 

L’iniziativa è promossa e realizzata dall’associazione Fidapa, con il patrocino della Provincia di Verona, del Comune di Verona e dell’Associazione Mogli Medici Italiani (A.M.M.I.).

 

Il convegno “Quando il gioco d’azzardo diventa dipendenza: cause, effetti, rimedi” intende incentivare il dialogo sulla problematica della dipendenza dal gioco d’azzardo che negli ultimi anni, anche in Italia, ha registrato un notevole incremento. Durante il convegno verranno analizzati gli aspetti giuridici civili e penali che coinvolgono il giocatore e la sua famiglia e saranno illustrate le principali tipologie e forme di gioco d’azzardo presenti nel nostro territorio. Allo stesso tempo, l’incontro mira a creare un dibattito e a promuovere un confronto sulle cause scatenanti del disturbo, sulle implicazioni psicologiche e sulle conseguenze che esso porta nella vita dell’individuo in ambito comportamentale, lavorativo, coniugale e familiare, sulle possibili strategie da mettere in atto per prevenirne la comparsa e sulle terapie da adottare per la sua cura.

Il convengo, tenuto da specialisti ed esperti quali psicologi, avvocati e rappresentanti delle forze dell’ordine, si svolgerà sabato 15 marzo 2014, dalle ore 09:00 alle ore 12:30, a Verona nella Loggia di Fra’ Giocondo del Palazzo Scaligero. 

 

 

Fotoservizio Antonella Anti

Caserma Artiglieria di Porta Verona ,
37019 Peschiera del Garda (VR)

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...