cerca

News

Rievocazione storica del “Palio del Drappo Verde”

15 Marzo 2013
Centro Bernstein

 COMUNICATO STAMPA

 

Rievocazione storica del “Palio del Drappo Verde”

Gara podistica in abiti trecenteschi nel cuore della città scaligera

 

Oggi, nella Sala Rossa del Palazzo Scaligero, l’assessore alla Cultura e Identità Veneta Marco Ambrosini ha presentato la rievocazione storica realizzata in occasione della corsa cittadina del “Palio del Drappo Verde”.

 

Erano presenti: per l’associazione “Scaligeri.com” il presidente Fabio Sansoni e il vicepresidente ed organizzatore della rievocazione storica Lorenzo Vicentini; Stefano Legramandi, vicepresidente di Amia; Rosario Russo, presidente della Commissione Cultura del Comune di Verona; Anna Lerario, rappresentante associazione Videocinema; Pietro Zonzini,  rappresentante Mombocar.

 

La rievocazione storica del “Palio del Drappo Verde” è realizzata e promossa dall’associazione culturale “Scaligeri.com”, con il sostegno e il patrocinio del Comune di Verona e della 1^ circoscrizione, con il patrocinio della Provincia di Verona e con il sostegno di Amia.

 

L’associazione culturale “Scaligeri.com” promuove, in occasione della corsa podistica del “Palio del Drappo Verde”, una rievocazione storica della tradizionale gara cittadina. L’intento è quello di fare conoscere le origini di questa manifestazione sportiva che da anni coinvolge un vasto pubblico di appassionati e che rappresenta una delle tradizioni più antiche di Verona. La rievocazione si svolgerà domenica 17 marzo dalle ore 10:30 alle ore 18:30 nel centro storico della città, in concomitanza con l’evento sportivo organizzato dall’associazione “Mombocar”. La parte storico-rievocativa della manifestazione avrà il proprio culmine nella corsa a piedi degli uomini che gareggeranno in abito medievale e comprende un ricco programma di attività che si svolgeranno in Cortile Mercato Vecchio, nella cornice dei Palazzi Scaligeri: alle ore 10:30 è previsto l’inizio delle attività rievocative, con l’apertura del mercatino storico alla presenza di armati, chierici, artigiani, mercanti, dame e nobili cavalieri. Ci saranno, inoltre, dimostrazioni d’arme, intrattenimento vario con musica trecentesca ed esibizioni di giullari. Alle ore 14:00 si terrà la partenza del corteo storico scaligero (che sfilerà attraverso Piazza delle Erbe, Corso Santa Anastasia, Arche Scaligere e Santa Maria Antica, Piazza dei Signori). Alle ore 14:45, sempre in Cortile Mercato Vecchio, avverrà l’indizione ufficiale del “Palio del Drappo Verde”, come riportato negli Statuti Albertini del 1276. Alle ore 15:00, si svolgerà quindi la rievocazione storica dell’antica corsa del Palio e un gruppo di popolani veronesi in abiti trecenteschi simulerà la gara podistica. Alle ore 15:35 si terrà la cerimonia di premiazione del primo e dell’ultimo arrivato, secondo le usanze veronesi riportate negli statuti del tempo. La giornata proseguirà, a partire dalle ore 16:15, con la ripresa delle attività rievocative, tra le quali: duelli cortesi in onore del Signore di Verona Cangrande I della Scala, spettacoli e intrattenimento con musica trecentesca, esibizioni di giullari e figuranti.

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...