cerca

News

Simboli natalizi: la Stella Cometa di Piazza Brà

7 Dicembre 2023

Il Natale 2023 sarà caratterizzato da una temporanea installazione luminosa che sostituirà solo per quest’anno la tradizionale stella di Natale

di Agnese Ceschi

 

Intere generazioni di bambini veronesi sono cresciute provando a scalarne le punte inferiori (compresa la sottoscritta). È la stella del Guinness dei primati, l’archi-struttura più grande al mondo, che per 40 anni ha rappresentato il Natale di Verona, facendo capolino dall’Arena per posare i suoi lunghi raggi sul pavé di Piazza Brà. Il Natale 2023 non sarà accompagnato da questo simbolo della città, ma tornerà nel 2024. Perché? Facciamo un passo indietro: a gennaio 2023, durante lo smontaggio della stella, la parte che poggia e dà all’interno dell’Anfiteatro si è staccata cadendo all’interno dell’Arena e provocando dei danni. Da allora si sono susseguite numerose possibilità: c’è chi ha addirittura ipotizzato la sua definitiva dismissione. Oggi finalmente sappiamo che non sarà così: sarà solo un arrivederci al 2024. Il Comune di Verona ha infatti comunicato che non c’è tempo per il restauro della base della cometa e la collocazione in sicurezza e dunque per questo Natale la stella della Brà verrà sostituita da una sua “versione luminosa”. Si tratta di una struttura messa a disposizione da parte dell’Amministrazione Comunale, un’opera di una squadra di light designer in metallo, che ricostruirà con dei fasci di luce l’immagine di una stella cometa, ma che non toccherà l’anfiteatro. Perché la Stella è così importante per la città? Non è solo un simbolo del Natale per i veronesi, ma anche un manufatto incredibile per dimensioni e valore. L’opera immane, progettata nel 1984 dall’architetto Rinaldo Olivieri e realizzata da Manni Group, è alta 70 metri e lunga 82 con le punte che arrivano fino ai 22 metri: per realizzare quest’opera sono state necessarie 80 tonnellate di acciaio e ben 2.500 bulloni. Come per la Tour Eiffel, anche la Stella di Natale di Verona era stata progettata per essere allestita una sola volta: con gli anni, tuttavia, la cittadinanza l’ha fatta propria e ha continuato ad essere allestita nella piazza centrale della città, Piazza Bra. Una curiosità? Una copia in miniatura della Stella di Verona è stata donata a Papa Giovanni Paolo II ed agli ex Presidenti Gorbaciov e Reagan.

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...