cerca

News

Specchio di Caterina Crescini

26 Settembre 2014
Berfi's Club, Verona

Venerdì 3 ottobre 2014 alle ore 17.00 presso la Sala Farinati

 si terrà la presentazione del volume Specchio di Caterina Crescini, liberamente tratto da una storia vera. Quella dell’autrice. Con l’autrice interverranno Caterina Diani, psicologa, Adamo Dagradi, scrittore e critico cinematografico, eAndrea Sambugaro, giornalista dell’Arena. Ingresso libero.

“Liberamente tratto da una storia vera. La mia”: in Specchio, come spiega il sottotitolo, si riflette l’esperienza personale di Caterina Crescini. Il libro, testo d’esordio della giovane autrice, narra la storia di Beatrice, ragazza introversa che fatica a sentirsi a proprio agio nella realtà sociale in cui vive. Si rintana nel proprio scrigno di cristallo; si nasconde, si protegge isolandosi. L’unica persona per la quale non ha segreti è una psicologa. Un giorno, nell’ambito del progetto «Carcere/scuola» che l’ha portata con i compagni di classe nella casa circondariale della sua città, viene colpita dalla detenuta Giuditta, una persona vitale, decisa ed eccentrica. E misteriosa. Come lei. Si attraggono. Conoscendosi attraverso ciò che le accomuna e ciò che le distingue, le due giovani si fanno l’una specchio dell’altra, dando inizio a un processo di liberazione reciproca dalle proprie prigioni, psicologiche, immaginarie, fisiche. Reali?
 
Caterina Crescini ha frequentato il Liceo Classico delle comunicazioni al Liceo ginnasio statale Scipione Maffei di Verona, diplomandosi nel 2013.
 Attualmente è iscritta all’università di Roma La Sapienza al corso Arti e Scienze dello Spettacolo della facoltà di Lettere e Filosofia.

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...