cerca

News

Strada del Vino Valpolicella Presentato l’evento Vendemmia 2011 “Val Polis Cellae”

27 Settembre 2011
Giardini Lombroso

Strada del Vino Valpolicella Presentato l’evento Vendemmia 2011 “Val Polis Cellae”

 

Oggi, al Palazzo Scaligero, il vice presidente Fabio Venturi ha presentato l’evento Vendemmia 2011 “Val Polis Cellae”, che si svolgerà ogni giovedì dal 29 settembre al 1 dicembre. Erano presenti: l’assessore alle Politiche per l’agricoltura Luigi Frigotto e, per la Strada del Vino Valpolicella, il presidente Alberto Aldegheri e la vice-presidente Patrizia Begnoni. La manifestazione permette di gustare in tutti i locali della Strada del Vino i piatti locali tradizionali e di abbinarli ai vini DOC e DOCG della Valpolicella: la rassegna comprende anche alcune giornate di visita alle cantine vinicole e un convegno culturale sugli aspetti caratteristici del territorio. Vice presidente Venturi: “Presentiamo oggi ‘Val Polis Cellae’, un evento importante che vede come protagonista il territorio veronese con le sue tipicità, prima fra tutte il vino. La manifestazione, organizzata dalla Strada del Vino Valpolicella, ha lo scopo di promuovere l’ottima qualità dei vini della zona, ma anche la grande capacità di abbinamento ai piatti più diversi. L’amministrazione provinciale si sente molto vicina all’iniziativa e intende darle la visibilità che merita. Dobbiamo essere orgogliosi del nostro territorio che non ha nulla da invidiare alle altre zone di produzione vitivinicola sia in Italia che all’estero. Infine, dobbiamo cercare di promuovere sempre meglio al di là dei confini provinciali il “nettare” veronese”. Assessore Frigotto: “Il vino Valpolicella è uno straordinario ambasciatore delle eccellenze italiane in tutto il mondo ed è per questo che le nostre zone di produzione si impegnano moltissimo nella sua promozione in Italia e all’estero. I nostri vini sono, infatti, di buona qualità e provengono da un territorio ricco e vario: la bontà dei prodotti locali si lega all’unicità della storia e delle tradizioni del Veronese. Il grande successo di questo connubio deriva sia dalla buona terra che coltiviamo, sia dall’intenso lavoro di comunicazione della Strada del Vino Valpolicella”. Presidente Strada del Vino Valpolicella Aldegheri: “Con soddisfazione diamo il via anche nel 2011 a un’ importante iniziativa della durata di due mesi: nove ristoranti si impegneranno in 14 serate di preparazione di menù speciali con prodotti stagionali tipici del territorio che saranno abbinati ai vini Valpolicella. L’evento prevede l’apertura straordinaria delle cantine per far conoscere le diverse fasi di produzione del vino e sconti riservati ai visitatori per il pernottamento in alloggi convenzionati. Sono in programma molte altre attività, fra cui la realizzazione di una mappa della Strada del Vino. Una tavola rotonda fissata per la giornata di chiusura della manifestazione farà invece il punto su quanto è stato già fatto e quanto ancora di può e deve fare”. Vice Presidente Strada del Vino Valpolicella Begnoni: “Noi della Strada del Vino Valpolicella lavoriamo per promuovere il territorio attraverso la realizzazione e la diffusione di materiali informativi, mezzi audiovisivi, guide e gadget quali penne e segnalibri. L’ultima novità è la realizzazione di un video a ‘chilometri zero’: le immagini sono state girate da una troupe della Valpolicella e coinvolgono tutti i cinque sensi, dalla vista all’udito e dal gusto all’olfatto fino al tatto. In Valpolicella si può infatti trovare tutto ed è per ciò che il nostro territorio non teme il confronto con altri”.

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...