cerca

News

THE TAMING OF THE SHREW” CHIUDE IL 65° FESTIVAL SHAKESPEARIANO

24 Luglio 2013
Cattedrale di Verona

Sarà la Propeller Theatre Company di Londra, con “The Taming of the Shrew” (La bisbetica domata), a chiudere il 65° Festival Shakespeariano dell’Estate Teatrale Veronese. Lo spettacolo, in scena da domani, giovedì 25 luglio al Teatro Romano, è stato presentato questa mattina al Teatro Nuovo dal consigliere delegato alla Cultura Antonia Pavesi. Presenti il direttore artistico dell’Estate Teatrale Gian Paolo Savorelli, il produttore esecutivo per The Touring Partnership Caro Mackay e gli attori Vince Leigh e Dan Wheeler.

Gli attori della compagnia sono tutti uomini, proprio come al tempo di Shakespeare, permetterà allo spettatore di apprezzare l’opera nella sua natura più originale”.
La rappresentazione è prodotta dalla Propeller Theatre Company in associazione con The Touring Partnership ed in collaborazione con l’Estate Teatrale Veronese e la società Duetto 2000. “The Taming of the Shrew”, in replica venerdì 26 e sabato 27 luglio alle ore 21.15, sarà in lingua originale con sopratitoli in italiano.

 

Fotoservizio Antonella Anti

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...